I Consiglieri comunali Falbo e Bartolomeo chiedono all’Assessore al bilancio una revisione della TARI per alcune categorie di esercizi · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

I Consiglieri comunali Falbo e Bartolomeo chiedono all’Assessore al bilancio una revisione della TARI per alcune categorie di esercizi

Print Friendly

palazzo_bruziCOSENZA – Una revisione della TARI attualmente in vigore è stata chiesta all’Assessore al bilancio Luciano Vigna dai consiglieri comunali del gruppo misto Andrea Falbo e Roberto Bartolomeo per alcune tipologie di attività commerciali.
“La nuova gestione interna dei tributi comunali – scrivono Falbo e Bartolomeo – ha prodotto effetti più che positivi sia in termini di ottimizzazione delle risorse che di soddisfazione dell’utenza; nello specifico,in relazione alla TARI, riteniamo doveroso e opportuno affrontare la posizione degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, all’interno di altri istituti ed enti pubblici e privati, aperti al pubblico per un periodo limitato durante il corso della giornata (come ad esempio i bar nelle scuole che erogano il servizio nelle sole ore mattutine). A tal proposito – proseguono Falbo e Bartolomeo – chiediamo all’Assessore al bilancio Luciano Vigna di voler procedere ad una equa revisione delle tariffe attualmente in vigore nel regolamento vigente, adottando le giuste riduzioni per tali tipologie di attività, anche in ragione delle ore effettive in cui gli esercizi erogano i propri servizi. Siamo convinti di ricevere la giusta attenzione, al fine di dare risposte concrete agli esercenti”.

pubblicità

loading...