Riqualificazione di Piazza Riforma e Piazza Amendola: il Consigliere Caruso plaude alla decisione del Sindaco di dare inizio presto ai lavori · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Riqualificazione di Piazza Riforma e Piazza Amendola: il Consigliere Caruso plaude alla decisione del Sindaco di dare inizio presto ai lavori

Print Friendly

francesco_caruso_consigliere_cosenzaCOSENZA – “Non posso che esprimere il mio apprezzamento e la mia piena condivisione per la buona notizia diffusa oggi dalla stampa, in ordine all’inizio immediato dei lavori per riqualificare Piazza Riforma e Piazza Amendola”.

Lo afferma il consigliere comunale Francesco Caruso in una nota nella quale esprime un plauso particolare al Sindaco Mario Occhiuto per la decisione di dar seguito ad una sua precisa sollecitazione. Era stato, infatti, proprio Caruso a richiamare l’attenzione dell’Amministrazione comunale sulla necessità di realizzare interventi non più rinviabili e da armonizzarsi con il resto delle azioni avviate per altri spazi della città.

“Ridisegnare il volto di due piazze importanti nella storia della città, come Piazza Riforma e Piazza Amendola – sottolinea il consigliere Caruso – equivale non solo a concepire una fruizione degli spazi più funzionale ai nuovi assetti urbanistici che il Sindaco Occhiuto sta delineando per la città di Cosenza, ma significa anche rispondere a canoni estetici che rappresentano un po’ la cifra di riconoscibilità degli interventi messi in campo dall’Amministrazione comunale.

C’è poi da considerare che i lavori che interesseranno a breve le due piazze – dice ancora Caruso – spazzeranno via, una volta per tutte, quelle forme di degrado che si erano impadronite dei due spazi e che rappresentavano una fonte di seria preoccupazione per i residenti. Inoltre, saranno riordinati i flussi di traffico che saranno meglio disciplinati, secondo direttrici più opportune. Insomma, il futuro per Piazza Riforma e Piazza Amendola è già cominciato ed il fatto che il Sindaco abbia rispettato i programmi e accolto le nostre sollecitazioni non può che essere salutato come un importante segno di considerazione e attenzione anche per la storia di cui i due luoghi sono portatori”.

pubblicità

loading...