Orgoglio Brutio: “Favorevoli alla metro, chi vince appalto garantisca almeno 80% della maestranza locale” · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Orgoglio Brutio: “Favorevoli alla metro, chi vince appalto garantisca almeno 80% della maestranza locale”

cosenza_orgoglio_brutioCOSENZA – La lista “Orgoglio Brutio” che per prima ha scelto il candidato Lucio Presta per la corsa a Palazzo dei Bruzi si schiera, oggi, ufficialmente a favore della metro tranvia. Ne approfitta poi per rimarcare un dato oggettivo: “I cittadini vogliono quest’opera e non si può far cadere nella retorica e nella sterile polemica politica una occasione così importante per Cosenza”.

La tesi di Orgoglio Brutio tra l’altro è nota da tempo. Ad ogni modo, al di là della metro, la lista ne approfitta per chiarire anche alcuni aspetti programmatici. Come ad esempio l’ubicazione dell’ospedale a Vaglio Lise o l’importanza e la centralità delle periferie.

“Siamo felici che anche il Pd oggi si sia espresso con convinzione su questi ritagli programmatici importanti. Aver annunciato pubblicamente che il primo partito si faccia carico di nostre idee e che esse siano comuni alla coalizione intera non può che farci sottolineare l’intuizione e la bontà delle scelte e dei nostri programmi. Via Panebianco, via Popilia, Serra Spiga, il centro storico sono quelle zone che devono divenire centrali e importanti al pari delle altre. E noi, tutto il gruppo, ci impegneremo per questo obiettivo. Immaginando un’altra Cosenza”.

Ed ancora, sul sociale: “Ogni settimana comunicheremo, insieme alle proposte dei cittadini, quelle che sono le idee per risollevare la città. Sul sociale, per citare un esempio concreto, puntiamo all’integrazione pubblico-privato per l’assistenza domiciliare, incrementando i servizi ed apportando nuovi posti di lavoro. Presta e tutti noi ci crediamo”.

Commenta

loading...