Guccione: FUOC esempio di buona politica e trasparenza. Nuovi occupati si sommeranno ai 1337 posti di lavoro già creati · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Guccione: FUOC esempio di buona politica e trasparenza. Nuovi occupati si sommeranno ai 1337 posti di lavoro già creati

carlo_guccione_candidato_sindaco_cosenzaCOSENZA – Il Fondo unico per l’occupazione e la crescita (Fuoc) è un esempio di trasparenza e buona politica. Il bando è stato pubblicato il 2 aprile del 2015 su piattaforma informatica e con protocollo on line.

Oggi raccogliamo i frutti del lavoro svolto con il mio staff quando ero assessore regionale al Lavoro e allo Sviluppo economico. Numeri importanti: 1337 nuovi posti di lavoro e oltre 36 milioni di euro erogati su 57,5 impegnati. Nuovi posti di lavoro sono in arrivo grazie ai restanti 21 milioni di euro da erogare, al massimo entro ottobre”.

E’ quanto sostiene il consigliere regionale del Partito democratico e candidato a sindaco di “Alleanza civica progressista”, Carlo Guccione, da sempre impegnato a ricercare le soluzioni funzionali migliori per accelerare la spesa e l’utilizzo dei fondi comunitari.

“Dobbiamo abbattere – continua Carlo Guccione – i tempi biblici della burocrazia in salsa italica. Risiede tutta qui la differenza fra chi ha sposato la logica del lavoro duro e chi pensa che la politica sia un traguardo sul quale sedersi e stare fermi, senza pensare all’importanza della cosa pubblica”.

Il Fuoc si muove lungo tre direttrici specifiche: Occupazione, Microcredito e Approdo. Il capitolo relativo al microcredito e all’Approdo aggredisce uno dei problemi peggiori per le piccole e medie imprese del tessuto produttivo calabrese, con una particolare attenzione per chi ha difficoltà ad accedere al credito bancario. Il sistema economico regionale è ancora più bisognoso di liquidità, fiducia e di sostegno all’imprenditoria femminile, motore importante dello sviluppo in molte regioni italiane.

“Noi diamo risposte – termina il consigliere regionale del Partito democratico, Carlo Guccione – per quanto ci è possibile. E’ il dovere della politica vera, non di quella cosmetica e molto nota, soprattutto, a certe latitudini cosentine”.

Commenta