Intensa mattinata di incontri istituzionali per il sindaco Occhiuto a palazzo dei Bruzi · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Intensa mattinata di incontri istituzionali per il sindaco Occhiuto a palazzo dei Bruzi

Palazzo dei Bruzi - Comune CosenzaCOSENZA – Intensa mattinata di incontri istituzionali oggi per il sindaco Mario Occhiuto. Il primo cittadino ha ricevuto a palazzo dei Bruzi il colonnello Luigi Iorio, comandante del Primo Reggimento bersaglieri della caserma Settino di Cosenza che si è insediato lo scorso giugno. Durante un colloquio dai toni informali, si è disquisito essenzialmente della responsabilità dei rispettivi ruoli nella pubblica amministrazione a partire dallo spirito comune del sentirsi principalmente cittadini tra cittadini, puntando ai valori morali dei singoli e alle buone pratiche che, da buon militare, il colonnello Iorio indirizza a far rispettare già all’interno della caserma. All’incontro ha partecipato anche il presidente del Consiglio comunale Pierluigi Caputo.

A seguire, ha fatto visita al sindaco Occhiuto il neo comandante provinciale dei Vigili del fuoco, Massimo Cundari, cosentino doc, con il quale si è tornato a parlare del progetto per la realizzazione della nuova caserma. Quella attuale, com’è noto, oltre a trovarsi in centro città ed a localizzarsi in un punto che non agevola le uscite d’emergenza dei mezzi, presenta delle criticità strutturali in relazione alle norme anti-sismiche. Il comandante Cundari ha anticipato al Sindaco che si recherà presto a Roma per alcuni colloqui che mirano a intercettare le risorse finanziarie necessarie alla costruzione della nuova caserma del Corpo. Intanto, è stata preparata la bozza di concessione del terreno che per 99 anni il Comune darebbe in uso ai Vigili del fuoco per l’edificio che, appunto, li ospiterà in totale sicurezza.

L’intensa agenda quotidiana di Occhiuto ha poi visto l’arrivo a palazzo dei Bruzi del luogotenente Antonio Pantano, comandante della stazione Carabinieri presso la Caserma Grippo di Cosenza, accompagnato dal maresciallo Renato Morrone. Durante il colloquio è stato posto l’accento sull’argomento sicurezza e furti in città, sottolineando la proficua collaborazione tra istituzione Comune e le forze dell’ordine al fine di concorrere a una sempre migliore qualità del vivere collettivo.

Commenta

loading...