Grande successo a Rende per lo spettacolo di Manlio Dovì “Burle e Burlesque” · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Grande successo a Rende per lo spettacolo di Manlio Dovì “Burle e Burlesque”

imageRENDE (CS) – Grande successo per lo spettacolo di Manlio Dovi’ nel centro storico di Rende. Il comico del Bagaglino con il suo ‘Burle e Burlesque’ ha conquistato il numeroso pubblico che ha affollato ‘Piazza degli Eroi’, suggestiva location scelta dall’amministrazione comunale per le serate di teatro all’aperto, con l’obiettivo anche di rendere il borgo antico di nuovo vivo e animato come un tempo. Buona la prima: tanta gente, infatti, ha animato il centro storico, per una serata all’insegna dell’allegria e del divertimento. Risate e applausi per Manlio Dovi’, che non ha deluso le aspettative. Due ore di spettacolo irriverente e comico , con musica, balletti e fantastiche imitazioni. Uno show che ha messo in luce le doti di interprete e attento osservatore della societa’ moderna di Manlio Dovi’, attore di teatro, cinema, cabarettista e rumorista. Il comico palermitano ha portato in scena le sue parodie di personaggi famosi, come Berlusconi, Fassino, Carlo d’Inghilterra, Vittorio Sgarbi, Gennaro Gattuso e tanti altri, con monologhi satirici e le imitazioni di cantanti celebri e di maschere immortali, come Charlie Chaplin e Toto’. Ma anche il punto di vista dell’uomo comune, con l’ipocondriaco, il disoccupato e l’anziano alle prese con le nuove tecnologie. Un ritmo serrato di sketch e imitazioni, per uno spettacolo unico e coinvolgente . Ma nel borgo antico anche spazio alle associazioni del territorio, con la via dei vini , un percorso di degustazione dei vini delle migliori cantine locali organizzato dalla Pro-loco e dalla Fondazione Italiana Sommelier. Iniziativa molto apprezzata dai numerosi visitatori. Prima dello spettacolo di Dovi’, il concerto “Canzoni tra due guerre “ a cura di Ciccio De Rose. Questa sera, nel centro storico di Rende, arriva Francesco Paolantoni, in ‘Che fine ha fatto il mio io?’. Lo spettacolo alle 21.30 in Piazza degli Eroi. Prima dell’esibizione del noto attore, numerose le manifestazioni che animeranno il centro storico, con la promenade di musica classica organizzata da Scenari, che prevede alle 19.00 il concerto per organo con il maestro L.Vincenzo , nella Chiesa del Rosario, il Concerto per Arpa, M° Stefania Binetti, al Museo Civico, alle 19.45 e alle 20.30 il Concerto per due Pianoforti, Maestri Vincenzo Le Pera e Alfredo Morello , nella Chiesa Matrice . Alle 21, poi, Videoarte al Castello con l’installazione di Orazio Garofalo Novita’ assoluta per questa edizione del Settembre Rendese, il Servizio navetta, con fermate Bus San Carlo Borromeo, P.zza Matteotti, P.zza Madonna di Lourdes, Colosseo, Marconi, Unical con arrivo alla Chiesa del Ritiro, dalle 17:00 all’ 1.00. Ultima serata del teatro all’aperto Domenica, 13 settembre, con Giuliana De Sio.

(Da Gazzettadelsud)

Commenta