Rende, tutto pronto per l’inaugurazione della piazzetta comunale di Surdo, intitolata a San Francesco di Paola · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Rende, tutto pronto per l’inaugurazione della piazzetta comunale di Surdo, intitolata a San Francesco di Paola

rende_surdo_primo_mattone_piazza_san_francescoRENDE (COSENZA) – Surdo in festa per la cerimonia di intitolazione della piazza a San Francesco da Paola.

Domenica 13 dicembre dalle 10.30 taglio del nastro del sindaco di Rende Marcello Manna insieme ad Emilio Natalizio presidente dell’associazione per San Francesco da Paola di Surdo.

Fervono i preparativi per un appuntamento molto atteso dai cittadini di questa ridente località posta a soli due chilometri da Rende. Emilio Natalizio, non solo presidente dell’associazione, ma anche grande liutaio e cittadino costantemente attento alla sua città e soprattutto alla rivalorizzazione delle zone limitrofe.

La piazzetta di Surdo quindi. Una piazza sociale, che sarà teatro di molte manifestazioni di solidarietà, fortemente volute dai frati dell’Ordine dei Minimi del Convento francescano e, in particolare, dal presidente Emilio Natalizio.

Proprio in quest’occasione infatti ci sarà la scopertura e la benedizione della statua di San Francesco da Paola posta sul piedistallo. Quest’ultima donata proprio dai fratelli francescani di Paola. Parteciperanno inoltre gli alunni delle scuole di Surdo e le autorità religiose, tutti in trepidante attesa.

Ed Emilio Natalizio è sicuro che “sarà una grande giornata di festa per tutti i rendesi e per gli abitanti di Surdo che finalmente realizzano il loro grande sogno. Questa piazza dopo anni avrà la sua identità”.

Nella foto Emilio Natalizio con il primo mattone della statua depositato nelle scorse settimane a Surdo.

Commenta