Rende, calore ed entusiasmo tra luminarie e mercato di Natale. Toscano: tanta creatività e poche risorse, ma vorremmo fare molto di più · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Rende, calore ed entusiasmo tra luminarie e mercato di Natale. Toscano: tanta creatività e poche risorse, ma vorremmo fare molto di più

rende_mercatino_di_natale_2015RENDE (COSENZA) – Con il mercato di Natale su Viale Principe e con le luminarie la Città di Rende entra nell’atmosfera natalizia. Ieri la passeggiata delle famiglie tra stand, musica, spettacoli con tanto “di isola natalizia” è stata agevolata da una bella giornata di sole.

 Con l’arrivo della sera si accendono le luci ed eccolo “L’Albero della Vita” acceso proprio davanti al Comune. Un albero che anche lo scorso anno è stato mira di visitatori e di curiosi. Un albero che quest’anno ha il dettaglio delle farfalline che regalano allo stesso qualcosa di ancora più magico.

Su tutto viale Borromeo domina il rosso e per tutta Commenda e Roges le luci formano un vero e proprio salotto natalizio con quei disegni dei lampadari che danno alla strada quel tocco d’eleganza da restare senza fiato. L’assessore alla Cultura e agli Eventi Vittorio Toscano sottolinea che “anche quest’anno abbiamo dovuto fare i conti con le non ricche casse comunali, ma la nostra forza ,fin dall’inizio, è stata sempre quella di essere creativi.

Ci basta poco per poter regalare alla città quell’atmosfera giusta per la festa tanto attesa, ma vorremmo fare molto di più. Vogliamo dimostrare ancora di più il potenziale che ha questa città. Anche da un punto di vista turistico”. Nel borgo antico non mancano le luminarie che riscaldano le vie di un paese che vuole a tutti i costi ritornar ad essere protagonista. Le luci del Palaghiaccio ,quest’anno, sono spostate un poco più avanti.

Non più davanti al Comune, ma nel parcheggio del Seminario. Intanto bisogna segnalare per i giorni 19 e 20 dicembre che in Piazza Matteotti verrà allestito il mercato a KM0 della Coldiretti. Il Natale a Rende è arrivato e per il 30 dicembre già si annuncia il pienone al cinema Garden per il grande concerto di Capodanno organizzato da Marialetizia Mayerà e Patrocinato dal Comune di Rende. Ad allietare il pubblico per quella sera ci sarà la “Lviv Philarmonica Orchestra”, orchestra che conta più di due secoli di nascita ed è collegata a  nomi di fama internazionale che hanno fatto la storia della musica sinfonica Russa ed Europea.

L’orchestra è stata diretta da direttori come Gustav Mahler , Richard Strauss e Ruggiero Leoncavallo che hanno fatto diventare la Lviv Philarmonica una delle orchestre più celeberrime dell’ex Unione Sovietica. Da più di ottant’anni la Philarmonica ha una propria stagione di concerti e negli ultimi decenni hanno collaborato con i più grandi direttori e solisti, come Lazar Berman, Grigory Sokolov, Misha Maiska, Mstislav Rostropovich. Ha effettuato tour  in tutta Europa Austria, Germania , Spagna, Svizzera , Francia, Kazakistan, Lettonia e in Asia, in Cina e in Giappone. Il Natale a Rende è arrivato con la sua grande forza. Non resta che viverlo con l’intensità e la grande partecipazione.

Commenta

loading...