Rende: Strana schiuma bianca nel torrente Emoli, intervenuta immediatamente la Polizia Municipale · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Rende: Strana schiuma bianca nel torrente Emoli, intervenuta immediatamente la Polizia Municipale

rende_torrente_emoliRENDE (COSENZA) – “In merito alle segnalazioni ricevute del comitato dei cittadini di quartiere Europa, si rappresenta che il Comando dei Vigili è già intervenuto, insieme ad i tecnici dell’Arpacal, per individuare la causa che ha originato tale irregolare fenomeno.

Sempre su richiesta dell’Amministrazione comunale, l’Arpacal dovrà effettuare tutte le indagini che il caso richiede. Da una prima analisi della vicenda sembrerebbe trattarsi di scarichi estemporanei, ed abusivi, effettuati nel torrente Emoli poco più a monte del Quartiere Europa, ma nelle prossime ore tale dato dovrà avere le caratteristiche dei dati certi. È comunque singolare come questi fenomeni vengano fatti ricondurre alla pulitura degli argini dei torrenti, ovvero alla manutenzione ordinaria del territorio.

È bene ricordare che tale attività di manutenzione è prevista per legge e nel contempo risulta necessaria anche a seguito di eventi climatici particolari che stanno caratterizzando questo nostro tempo. Tutte le attività di pulitura e di taglio degli alberi è sistematicamente sotto il controllo degli agronomi e degli esperti del settore, oltre che dei tecnici comunali.

Se tuttavia qualsiasi nuovo evento deve essere ricondotto a tali attività non ci rimane che prenderne atto, dopo avere tante volte ribadito la correttezza delle procedute adottate. Su terreno della polemica modesta e priva di contenuti non si ritiene opportuno intrattenersi.” Lo afferma in una nota Francesco D’Ippolito, Assessore all’Ambiente Comune di Rende.

Commenta

loading...