Rende, si riaccendono le luci del centro Lanzino. Al via la nuova stagione di una struttura abbandonata da troppo tempo · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Rende, si riaccendono le luci del centro Lanzino. Al via la nuova stagione di una struttura abbandonata da troppo tempo

RENDE (COSENZA) – Gioco di squadra con gli assessori Santelli e Toscano che in poco tempo hanno dato il via alla prima fase di restyling.

Una serata speciale. Un’altra ancora. In questi giorni di festa la città di Rende e l’Amministrazione Manna scarta i regali. Uno dopo l’altro. E se la serata d’apertura del cinema Santa Chiara nel borgo antico ha regalato emozioni e grande gioia ai rendesi, la prima vera serata del Centro Lanzino di Saporito non è stata da meno.

Un centro Lanzino che dopo anni d’incuria ha aperto le sue porte all’arte e alla musica con uno show dei “Soul Sighs Gospel Choir”. Un concerto gospel che ha entusiasmato i presenti. C’era molta curiosità nel rivedere il “Lanzino” ritornato a nuova vita. Non è stata una inaugurazione con il taglio del nastro, ma un vero e proprio restyling che ha voluto fortemente l’Amministrazione Manna.

E con un grande gioco di squadra tra gli assessori Toscano e Santelli, rispettivamente alla Cultura e agli Eventi e ai Lavori Pubblici, il centro Lanzino si è presentato agli occhi del pubblico sotto una veste completamente nuova. Con pochissime risorse impiegate sono stati realizzati, infatti, nuovi colori alle pareti.

E poi ancora riaccesi i riscaldamenti, rifatta la pedana del palco, rimessa a posto l’illuminazione esterna e con le attrezzature per l’acustica e con un gioco di luci si è riuscito a realizzare la prima magica serata di un fine 2015 che ha portato questa buona notizia soprattutto per i cittadini di Saporito. I lavori sono stati realizzati dalla Rende Servizi. Ma veniamo allo spettacolo. “I Soul Sighs Gospel Choir” sono un gruppo non di colore, americano o altro. No, questi splendidi ragazzi guidati da Elisa Brown sono ragazzi di Cosenza che insieme e ,con grande passione e professionalità ,negli anni, sono diventati un vero e proprio gruppo di Gospel d’autore. Cantano con il cuore e si vede. Con gli occhi che brillano e quella voglia di stupire riescono ad arrivare a tonalità impensabili.

E la meraviglia nel pubblico è tanta, anche per la qualità che questo gruppo riesce a trasmettere. Il centro “ Lanzino” è addobbato a festa. E con l’ingresso gratuito c’è stato anche il guardaroba gratuito. Tappeto rosso al centro della sala. Fiori e tanti altri dettagli che hanno reso più caldo l’ambiente che a vederlo fino a pochi giorni fa tutto sembrava tranne che un ambiente ideale per far questo genere di manifestazione.

L’Amministrazione Manna ha voluto regalare una serata di Natale in un posto che è destinato a diventare uno dei punti di riferimento per le compagnie teatrali. Lo è già da tempo per gli anziani che ballano al sabato sera, ma un conto è ballare senza riscaldamenti, l’altro è ballare ora comodi con quel riscaldamento accesso che sa tanto di efficenza, qualità e grande professionalità di assessori che mettono il cuore per il bene dei cittadini. E la periferia ritorna la regina di una Rende in festa.

Commenta

loading...