IV edizione “Parklife”: tre le giornate in calendario 29 maggio, 1 e 2 giugno al Parco fluviale · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

IV edizione “Parklife”: tre le giornate in calendario 29 maggio, 1 e 2 giugno al Parco fluviale

park_life_2016RENDE (COSENZA) – La manifestazione “Parklife”, grazie alla tenacia degli organizzatori e al sostegno delle attività locali, giunge alla sua quarta edizione e moltiplica gli eventi totalmente gratuiti in programma.

Tre le giornate in calendario per l’evento che negli anni passati ha mosso giovani e meno giovani, provenienti da tutte le provincie della Calabria, raggiungendo le 25.000 presenze e che da quattro anni a questa parte ha ridato nuova vita al parco fluviale della città di Rende.

La giornata inaugurale del 29 Maggio apre con l’Urban PicNic caratterizzato dal  “Silent Disco” format, già sperimentato con successo dagli organizzatori, che consente ai partecipanti grazie all’ausilio di cuffie wi-fi  di ballare dalle 11 del mattino fino alle 20 della sera senza recare alcun disturbo e al contempo dà la possibilità di scegliere tra tre genere musicali: tecno, rock e reggae. La selezione musicale che verrà trasmessa nelle cuffie verrà realizzata da Wish per la tecno, Be-Alternative per il rock e Mujina Crew per il reggae.

Mercoledì 1 Giugno sarà la volta dei live. La line up scelta è variegata ed adatta anche alle orecchie più esigenti.

Ospiti dalle ore 16 sul palco di Parlike saranno: i “Parkwave”  che muovono i primi passi alla fine del 2013 con un promo (Blow in/out) e un singolo (Inside) trasmessi dalle radio inglesi e statunitensi. L’ultimo album della band “Better than this” è stato registrato tra The Box Studio di Rende (CS) e lo Studio Waves di Pesaro. “Yosonu” è il progetto solista di Peppe “drumz” Costa che cambia ulteriormente rotta sviluppando l’idea di comporre musica contemporanea con il solo ausilio di oggetti di uso quotidiano e la voce. Presenti anche i “Be the Wolf” band modern rock torinese che grazie al suono british e alle sonorità pop-punk si guadagna un articolo sul numero di marzo del mensile Rolling Stones ed entra di diritto nella rotazione radiofonica di Virgin Radio. La band è in partenza per il primo tour giapponese.

Il talento locale viene esaltato dalla presenza dei “Villa Zuk”, band della Presila cosentina che grazie alla formula della canzone cantautorale, contaminata di sfumature country, pop e reggae, continua a conquistare gli animi dal 2010 rientrando anche nella rosa delle band che hanno aperto il concerto di Manu Chao nel luglio 2015. Importante anche la presenza dei “Ganja Social Club” una delle più interessanti realtà del reggae cosentino.

L’ultimo appuntamento della manifestazione si terrà giovedì 2 giugno .

Lavoratori, studenti e disoccupati saranno accomunati solamente dalla voglia di divertirsi e ballare dalle 11 del mattino fino alle 20 della sera sotto i quattro palchi allestiti per l’occasione.

Sul main stage si esibiranno DJ Skizzo, resident del Cromie di Taranto la più grande e conosciuta discoteca del sud Italia; Caos Modulation, duo tech-house e techno resident  dell’hangloose beach, Stefano Sestito, Vincenzo Nac e Ares.

Sul secondo palco sarà la dancehall la vera protagonista, grazie al progetto Jam vedremo susseguirsi Mujina Crew, Pull Up Sound, Corrado e ILL Prof.

Dj Fabio Nirta, dj Kerò e dj Pascuetta si alterneranno sulla terza postazione dj set

Un susseguirsi di eventi differenti con un fil-rouge che lega ed anima l’intera manifestazione: fruire di uno spazio urbano in tutte le sue molteplici possibilità. In virtù di questo spirito in ogni giornata sarà allestita un’area pic-nic, arricchita dalla presenza di postazioni food&drink e gli stand di artigianato per dare spazio all’economia locale.

L’intera manifestazione è organizzata e promossa da Be-Alternative Eventi e Wish Eventi e si realizzerà anche grazie al patrocinio del Comune di Rende e alla partecipazione del social partner Linea Verde Droga, servizio di accoglienza telefonica voluto e finanziato dalla Regione Calabria – Dipartimento 13 Tutela della Salute e Politiche Sanitarie che risponde al numero verde anonimo e gratuito 800-019899 e offre ascolto, consulenza, orientamento, informazioni sulle problematiche legate agli stati di dipendenza patologica.

Per maggiori informazioni relative alla manifestazione:
Pagina FB: https://www.facebook.com/Parklife-Eventi-1438573753123146/?fref=ts

Commenta