Settembre Rendese, in migliaia per l’evento di moda e spettacolonel centro storico di Rende · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Settembre Rendese, in migliaia per l’evento di moda e spettacolonel centro storico di Rende

settembrerendese_sfilata_1RENDE (COSENZA) – Le previsioni meteo per la serata non lasciavano ben sperare, ma gli organizzatori e l’amministrazione comunale hanno voluto rischiare, confermando l’evento di moda e spettacolo nella splendida cornice di Piazza degli Eroi nel borgo antico di Rende. Una scelta coraggiosa che è stata premiata dalla grande affluenza di pubblico per la terza serata del Settembre Rendese nel centro storico con l’evento promosso da #rendefashionday”.

Una location suggestiva per la presentazione del libro – intervista del maestro orafo Gerardo Sacco, “Sono Nessuno! Il mio lungo viaggio tra arte e vita”, scritto dal giornalista Francesco Kostner per i tipi di Rubettino. A commentare il libro, oltre agli autori, il direttore del Quotidiano del Sud, Rocco Valenti.

E poi spazio alla moda. In passerella, le creazioni preziose del maestro orafo Gerardo Sacco, i gioielli delle dive, e la collezione luxury “Orchidea” 2016/2017 dello special guest, lo stilista Gianni Sapone Couture. Creazioni che nascono dalla bellezza fragile e delicata dell’orchidea. Cristallo puro ricamato sul tessuto,  come rugiada sui petali color pastello. Abiti che fanno sognare indossati da splendide modelle.

Ospiti della serata, la ballerina Veronica Tundis e il cantante Alfredo Bruno. Il gran gala della moda, organizzato da Franco Siciliano, Francesco Greco, Alfredo Bruno e Valentina Zinno,è stato l’ evento clou di una intensa giornata iniziata, al Museo Civico, sempre nel centro storico, con il workshop dal titolo “Cultura & Creatività: si può fare Moda!”, per giovani aspiranti fashion designer.

Un momento di incontro/dibattito, per accendere i riflettori sulla cultura della moda e aumentare la consapevolezza che si può valorizzare l’identità territoriale attraverso la moda. Gerardo Sacco e Gianni Sapone hanno raccontato la loro esperienza offrendo una testimonianza diretta di una Calabria positiva.

Anche nella terza giornata degustazioni enogastronomiche, workshop e shooting fotografici hanno animato i vicoli, le Chiese, i musei del centro storico.

La grande musica lirica, poi, di scena nella Chiesa di Santa Maria Maggiore con “Recondite armonie: il Divino in musica” a cura di Luigia Pastore. Il soprano Sarah Baratta, il baritono Luca Bruno, l tenori Stefano Tanzillo e Federico Veltri, il soprano Silia Valente e Andrea Bauleo al pianoforte, hanno deliziato il numeroso pubblico presente con le musiche di Bach, Caccini, Giacomantonio, Gounod, Mascagni, Mozart, Puccini e Verdi. Un evento di grande spessore culturale. Gremito anche il Cinema Santa Chiara per la proiezione “Il sapore del successo”, a cura dell’associazione Cinepresi. Grande successo, poi per “La via Dei vini“, grazie al lavoro svolto dalla Pro Loco cittadina.

Nelle tre giornate nel centro storico – ha sottolineato l’assessore alla Cultura Vittorio Toscano abbiamo registrato tantissime presenze. I consensi ottenuti dal numeroso pubblico premiano gli sforzi dell’Amministrazione per offrire, grazie alla sinergia con il territorio, eventi vari e di qualità. Grazie al servizio di bus navetta messo a disposizione dal consorzio autolinee, apprezzato da giovani, famiglie e intere comitive, è stato più agevole raggiungere il borgo antico. E così, nelle tre serate, migliaia di persone hanno potuto scoprire e riscoprire l’incantevole parte storica della città. Un grande risultato – ha concluso Toscano- che fa ben sperare i cittadini del borgo antico che sin dal primo giorno dell’insediamento della giunta Manna hanno chiesto il rilancio e la valorizzazione del centro storico”.

Prossimo grande evento in programma per il Settembre Rendese il concerto di Luca Carboni, il 23 settembre in Via Rossini.

Commenta

loading...