Commissione speciale uso del territorio, Miceli (M5S): stiamo ancora aspettando la relazione finale · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Commissione speciale uso del territorio, Miceli (M5S): stiamo ancora aspettando la relazione finale

movimento 5 stelleRENDE (COSENZA) – Un mistero avvolge la relazione finale della “Commissione consiliare speciale di vigilanza sull’uso del territorio e sviluppo urbano” che doveva essere illustrata in Consiglio Comunale a giugno. Un mistero che trova pari solo nei misteri che detto organismo politico avrebbe dovuto investigare.

Sono passati quattro mesi dalla conclusione dei lavori della commissione speciale ma nessuno sa niente del suo contenuto. Neanche i consiglieri che ne hanno fatto parte, come il sottoscritto, che pure ha avuto modo di partecipare a sole due riunioni essendo subentrato ad un consigliere dimissionario.

Eppure, nelle intenzioni della maggioranza, questa commissione avrebbe dovuto aprire gli armadi del settore urbanistica rendese, controllare uno ad uno gli scheletri eventualmente presenti, per svelare alla città in forma tecnica, trasparente e istituzionale, quello che da più parti viene considerato il segreto di pulcinella.

Ricordiamo ancora l’enfasi profusa dal presidente di questa Commissione speciale, Domenico Ziccarelli, che sui giornali ha fortemente sostenuto la sua costituzione per l’importanza dei documenti che si dovevano studiare, che avrebbero fatto luce una volta su tutte sul capitolo clou delle modalità di espansione della città di Rende in senso urbanistico.

Da parte nostra abbiamo avuto la possibilità di portare una sola pratica all’attenzione dei membri della Commissione: il caso di via Catanzaro, del suo sottopasso mancato e di una convenzione scaduta ai tempi di Manna che fino al nostro intervento è rimasta ben chiusa nei cassetti di qualche ufficio.

Aspettiamo fiduciosi la relazione finale, e chiediamo pubblicamente al presidente di farcene pervenire una copia prima del prossimo Consiglio comunale, se mai ce ne sarà uno, visti e considerati i gravi problemi legati alle poltrone che attanagliano quest’accozzaglia che qualcuno ha ancora il coraggio di definire un esecutivo.

Domenico Miceli
Capogruppo M5S Consiglio Comunale di Rende

Commenta

loading...