L’8 aprile al Museo del Presente presentazione del libro di Manuela Fragale “Pelle di Mare” · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

L’8 aprile al Museo del Presente presentazione del libro di Manuela Fragale “Pelle di Mare”

RENDE (COSENZA) – Si terrà il prossimo sabato 8 aprile, alle ore 17.30, nella Sala Tokyo del Museo del Presente a Rende (CS), la presentazione del libro “Pelle di Mare” di Manuela Fragale. L’evento rientra nell’ambito della XIX Edizione del Galarte organizzato dall’Associazione Culturale “Club della Grafica” con il patrocinio di: Senato della Repubblica; Ministero per i Beni e le Attività Culturali; Città di Rende; Museo del Presente; SEATT; Siddharte; V.G. Arte; Orler.

Interverranno: il M.° Giacomo Vercillo, Presidente dell’Associazione Culturale “Club della Grafica”; il Prof. Paolo Cristiani, Docente di Letteratura Italiana; il Dott. Graziano Misuraca, Regista e Scrittore; il Dott. Stefano Vecchione, Vice presidente Istituto per gli Studi Storici. Nel corso della serata, l’Autrice declamerà alcune poesie.

La raccolta di poesie “Pelle di Mare” è il secondo libro di Manuela Fragale, economista specializzata in Marketing, Giornalismo economico e Comunicazione istituzionale e d’impresa. Autrice di saggi imperniati sulla Comunicazione di marca, Manuela Fragale ha svolto collaborazioni a livello nazionale e internazionale nei settori della Informazione e della Comunicazione per le quali ha ricevuto Premi alla Carriera.

“Pelle di Mare” è un viaggio, un viaggio nell’anima, da intraprendere guardando l’immagine di copertina e da proseguire solcando le onde del mare interiore e del mare propriamente detto, gettando l’ancora di poesia in poesia per scoprire sempre diverse “terre interiori”.
La navigazione riserva versi sciolti e rare rime, composti nell’arco di tempo compreso tra gennaio 2013 e aprile 2016, ricchi di metafore e figure retoriche attagliate allo stile personale caratterizzato dalla convivenza di molteplici piani spazio-temporali e dalla fusione tra l’atmosfera intima e l’atmosfera contemplativa.

Prima ancora di ritrovarsi tra le pagine di “Pelle di Mare”, alcune poesie hanno meritato riconoscimenti in concorsi internazionali, altre sono state proposte nei reading organizzati in occasione di importanti manifestazioni culturali, altre ancora hanno ottenuto la pubblicazione su inserti speciali e antologie poetiche a livello nazionale.

Commenta