Una giornata con i Carabinieri. Più di 200 alunni hanno incontrato i Carabinieri della Compagnia di Rende · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Una giornata con i Carabinieri. Più di 200 alunni hanno incontrato i Carabinieri della Compagnia di Rende

RENDE (COSENZA) – Nel corso delle iniziative promosse dall’Arma dei Carabinieri, per la formazione della “Cultura della Legalità” in favore dei giovani e degli Istituti didattici, sono stati organizzati degli incontri all’interno della Caserma della Compagnia Carabinieri di Rende di via Alfieri.

Nel corso della visita, gli studenti hanno avuto la possibilità di accedere ai locali della Caserma ed assistere, in prima persona, alle attività svolte quotidianamente dai militari della Compagnia Cittadina.

In particolare sono stati mostrati i locali della Stazione Carabinieri di Rende e del Nucleo Operativo e Radiomobile nonché i mezzi in dotazione ai Reparti. I giovani visitatori hanno visto da vicino le autovetture di pronto intervento dell’Aliquota Radiomobile nonché la “Stazione Mobile”, mezzo di prossimità e di emergenza in caso di calamità naturali.

Per i più curiosi è stata inoltre effettuata una dimostrazione di rilevamento delle “impronte digitali”.

All’iniziativa hanno sinora partecipato le classi dalle quinte elementari alle terze medie dell’Istituto Comprensivo “San Giacomo – La Mucone” di Acri (CS), dell’Istituto Comprensivo “L. Docimo” di Rose (CS) e dell’Istituto Comprensivo “L. Settino” di San Pietro in Guarano (CS).

Gli alunni di una 5^ classe di quest’ultimo Istituto scolastico hanno donato un lavoretto in cartone raffigurante un “Carabiniere” e un cartellone con apposita poesia dedicata ai carabinieri dal titolo:

“I Carabinieri”
Legalità inesistente senza di voi,
che ogni giorno dimostrate di essere eroi.
Grazie per la vostra protezione e per il vostro coraggio,
da far sembrare i reati un miraggio.
Il vostro aiuto è indispensabile
E la nostra gratitudine è incommensurabile.

Le visite si sono concluse con l’immancabile foto di gruppo tra gli alunni e i docenti unitamente al Comandante della Compagnia, Cap. Sebastiano Maieli, al Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile, S. Ten. Fabrizio Ricciardi e ai Comandanti delle Stazioni di Rende, Acri, Rose e San Pietro in Guarano. Nei prossimi giorni altri Istituti scolastici visiteranno la Caserma dei Carabinieri di Rende.

Commenta