Al via domenica 4 giugno la 6^ edizione del Cicogna Day della LIPU in Calabria · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Al via domenica 4 giugno la 6^ edizione del Cicogna Day della LIPU in Calabria

Print Friendly, PDF & Email

Domenica 4 Giugno ritorna in Calabria la 6^ edizione del Cicogna day, un evento unico ed originale per diffondere la conoscenza di una delle specie di uccelli più note al grande pubblico: la Cicogna bianca.
Un volo, quello della Cicogna bianca, iniziato a metà anni Ottanta, quando la LIPU, dopo secoli di assenza della specie dal nostro territorio nazionale, inizia un progetto di reintroduzione a Racconigi in Piemonte. Da allora, in pochi anni, le coppie nidificanti crescono a 100, poi, nel 2005, a 160 fino a giungere alle quasi 300 di oggi.
In Calabria ci vorranno gli anni 2000 per vedere lo spettacolare volo di questi maestosi uccelli quando la LIPU di Rende mette in campo un vero e proprio piano di azione per questa specie, il Progetto “Cicogna bianca Calabria”.
Un progetto diverso da quello di Racconigi, per certi versi meno complesso ma altrettanto efficace e funzionale. L’idea infatti è di attirare le cicogne in migrazione offrendo loro una casa, ossia dei nidi artificiali, una sorta di grandi piattaforme circolari in legno posizionate sui tralicci e pali elettrici dell’Enel.
E dal 2003, anno d’inizio del progetto, c’è stato in Calabria un incremento graduale del numero di coppie di cicogne nidificanti, passando dall’unica coppia del 2003 alle attuali 22, di cui 21 nidificanti su nidi artificiali! Un vero e proprio successo che certifica l’utilità di queste strutture e la validità del progetto messo in campo dalla sezione rendese della LIPU.
Per osservare le cicogne ai nidi la LIPU di Rende ha selezionato alcuni siti riproduttivi tra la provincia di Cosenza e Crotone, dove si svolgeranno le visite guidate con l’ausilio di attrezzature ottiche per l’osservazione al nido.
I volontari della LIPU accompagneranno i partecipanti ad osservare da vicino, senza disturbare, la nidificazione di questa specie. Uno spettacolo raro e straordinario che mescola emozione e scienza, passione e conoscenza orale, sullo sfondo di simbologie dalle origini antichissime.
Inoltre i volontari LIPU spiegheranno il progetto “Cicogna bianca Calabria” e daranno informazioni sul monitoraggio dei singoli nidi, attualmente in corso.
Sarà l’occasione per vivere una esperienza entusiasmante: vedere le cicogne alle prese con la cura del loro nido e dei loro pulcini, un fenomeno di dedizione, affetto, attaccamento tra i più affascinanti che ci siano in natura.
I programmi delle tre uscite possono essere visualizzati sulla pagina facebook della LIPU di Rende.
La partecipazione è gratuita ed è particolarmente gradita la presenza di bambini. A fine giornata i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione a ricordo di questo particolarissimo evento.

Inoltre sarà anche possibile adottare virtualmente una coppia di cicogna bianca, una sorta di adozione a distanza, dove chiunque, singoli cittadini, famiglie, scolaresche, associazioni, con una minima donazione possono adottare una delle 22 coppie di Cicogna bianca attualmente nidificanti in Calabria.
I “genitori adottivi” riceveranno un attestato di adozione con il proprio nome e cognome e la posizione georeferenziata del nido scelto, un poster 70X100 tutto colore che ritrae un esemplare di Cicogna bianca nel suo ambiente naturale, materiale informativo sulla specie, la tessera di socio sostenitore della LIPU per un anno, la rivista trimestrale “Ali” e l’adesivo dell’Associazione.
Inoltre i “genitori adottivi” saranno costantemente informati sull’andamento della nidificazione, sul numero di nati e giovani involati.

pubblicità

loading...