Rende-Hinterreggio, serve la spinta del “Lorenzon” · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Rende-Hinterreggio, serve la spinta del “Lorenzon”

Print Friendly, PDF & Email

rende-calcio-stemmaRENDE (CS) – Il Rende calcio chiama a raccolta tutta la Rende sportiva per alimentare il sogno Lega Pro. L’occasione è il derby di sabato contro l’Hinterreggio, che verrà trasmesso in diretta nazionale dalle telecamere di Rai Sport, l’intenzione è quella di trasformare il “Marco Lorenzon” in un fortino biancorosso che possa spingere i ragazzi di Trocini a centrare la quinta vittoria consecutiva.

Numeri da primato quelli del Rende centrati anche grazie al grande supporto di una dirigenza, con il patron Coscarella in prima fila, che è riuscita a riportare un clima di ottimismo facendo sentire costante il suo supporto a 360 gradi.
Proprio nell’ottica del massimo coinvolgimento cittadino e istituzionale, la società ha deciso di abbassare il prezzo dei tagliandi portandoli a 5 euro e per venire incontro ad una specifica richiesta dei tifosi biancorossi verrà riaperta la storica Tribuna B. La Tribuna A, invece, sarà riservata agli accrediti, agli operatori dell’informazione e ai tifosi ospiti.
DUE AL PREZZO DI UNO è l’iniziativa dedicata a tutti gli studenti delle scuole superiori di Rende che vorranno prender parte alla festa biancorossa.

Acquistando, infatti, un biglietto di Tribuna B al prezzo di 5 euro ne riceveranno uno in omaggio. Rimane, invece, gratuito, l’ingresso allo stadio per le donne e i ragazzi fino a 14 anni.

La campagna, che ha già preso il via in tutti gli istituti del territorio rendese, ha come obiettivo quello di coinvolgere il maggior numero di giovani sportivi in una giornata dedicata ai veri valori dello sport. Punto di riferimento per le scuole superiori sarà il signor Elio Sposato (3480916849) che sarà a disposizione per qualunque tipo di chiarimento.
Il Rende calcio ci crede, la città faccia sentire la sua voglia di Lega Pro.

fonte: adsssrende.it

pubblicità

loading...