Pallanuoto femminile A1: Coppa Italia, la Città di Cosenza chiude il girone di andata a punteggio pieno · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Pallanuoto femminile A1: Coppa Italia, la Città di Cosenza chiude il girone di andata a punteggio pieno

pallanuoto_femminile_a1_coppa_italia_andata_2015Battendo anche l’Acquachiara ATI per 13-5 la Città di Cosenza ha chiuso a punteggio pieno il girone di andata della Coppa Italia che si è disputato a Catania, potendo guardare così con ottimismo al girone di ritorno che si giocherà a Gennaio proprio a Cosenza.

Contro la formazione napoletana partita di fatto chiusa dopo i primi due parziali con la squadra di Marco Capanna che si è ritrovata +5 dalle napoletane, vantaggio accumulato poi nell’ultimo parziale.

I nove punti conquistati rappresentano un buon bottino e i presupposti per arrivare alla final six ci sono tutti, basterà continuare su questa strada.

Città di Cosenza – Acquachiara ATI 13-5(3-0,5-3,1-1,4-1)

Città di Cosenza: Nigro, Citino(1), Gallo, De Mari(2), Bonaparte(1), Koide(3), Marani(2), Nicolai, Garritano(2), Presta, Motta R., D’Amico(2), Manna. Allenatore: Marco Capanna.

Acquachiara ATI: Iaccarino, Monaco(1), Anastasio, Maglitto, Migliaccio(1), De Magistris(1), Vitiello, Mazzola(1), Foresta(1), Acampora, Centanni, Esposito, D’Antonio. Allenatore Barbara Damiani.

Arbitri: Mario Bianchi e Federico Braghini.

Note: 7 falli a favore Città di Cosenza, 10 falli a favore Acquachiara ATI. Uscita per limiti falli Bonaparte(Città di Cosenza).

Commenta