Pallanuoto femminile A1: inizia bene la Coppa Italia per la Città di Cosenza · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Pallanuoto femminile A1: inizia bene la Coppa Italia per la Città di Cosenza

pallanuoto_femminile_a1_cosenza_2015_2016Battuta la Waterpolo Despar Messina per 10-7 e primi tre punti incamerati. Nella prima partita del girone di andata che si disputa a Catania, la squadra allenata da Marco Capanna si è presa una bella rivincita nei confronti della Waterpolo Despar Messina.

Le calabresi infatti si sono imposte per 10-7 nei confronti della forte squadra siciliana che era riuscita a segnare la prima rete della partita. La compagine cosentina non ha fatto una piega, raggiungendo il pareggio e poi passando in vantaggio, vantaggio che non ha più mollato.

Un successo meritato che consolida l’ambizione della squadra del presidente Giancarlo Manna di arrivare alla final six della competizione.

Waterpolo Despar Messina – Città di Cosenza 7-10 (2-4,2-2,2-3,1-1)

Waterpolo Despar Messina: Laganà, Lopez, Gitto(2), Villari, Morvillo, Arruzzoli, Marino, D’Agata(2), Marchetti, Cannata, Le Donne, Bosurgi(3), Fiorito. Allenatore: Maurizio Mirachi.

Città di Cosenza: Nigro, Citino(1), Gallo, De Mari, Greco, Koide, Marani(1), Nicolai(3),Garritano, Presta(2), De Cuia(1), D’Amico(2), Manna. Allenatore: Marco Capanna.

Arbitri: Mario Bianchi e Giovanni Lo Dico

Note: 7 falli a favore Waterpolo Despar Messina, 9 falli a favore Città di Cosenza. Marchetti(W. D. Messina) uscita per limiti falli.

Commenta

loading...