Pallavolo Femminile: sabato a Lamezia per stupire · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Pallavolo Femminile: sabato a Lamezia per stupire

Print Friendly

volley-cosenza-donna_brettia_1La condizione fisico atletica delle nostre ragazze della prima squadra non è ancora al top però sicuramente ci sono tutti i presupposti per scendere in campo al Palagatti di Lamezia Sabato pomeriggio e dire fortemente la nostra contro la capolista Yamamay.

Ambedue le squadre hanno ormai matematicamente e ampiamente raggiunto i propri obiettivi di campionato e stanno preparando la fase play off. Da una parte il Lamezia che ha macinato vittoria su vittoria con una squadra che potrebbe militare ed essere competitiva nel campionato di B2 se non di B1.

Non si comprende infatti come mai la squadra lametina che anche l’anno scorso aveva stravinto il campionato di serie C abbia poi rinunciato a partecipare al campionato di categoria superiore andando però ad allestire anche quest’anno una squadra di questo tipo imbottita di giocatrici “di categoria superiore” con pallavoliste a tempo pieno e con un paio di straniere di alta levatura tecnica.

Ritornando alla partita, la squadra di mister Rino Guzzo si schiera in campo concentrando il gioco sull’asse diagonale tra la palleggiatrice Romina Flores e l’opposto brasiliana Suelen Oliveira. E’ stato su questo schema che maggiormente nella partita dell’andata abbiamo sofferto. Mister Crispino conosce molto bene la squadra della Yamamay avendola vista giocare diverse volte quest’anno, non ultimo nella finale di Coppa Calabria a San Giovanni in Fiore vinta agevolmente contro la Futura Volley, e saprà prende le giuste contromisure agli straripanti attacchi avversari. Nella partita dell’andata al Palaferraro la nostra squadra tra assenze, infortuni e deconcentrazione non è mai entrata in partita.

Ora tanta acqua è passata sotto i ponti e se le nostre ragazze, che altre volte hanno dimostrato di sapersi esprimere al meglio proprio contro le formazioni più forti del campionato, riescono a ritrovare la giusta condizione fisica e mentale daranno sicuramente filo da torcere alle capofila del campionato. Con il rientro di Roberta De Simone e il pieno recupero di Prezioso e Donnici, Marco Crispino e Veronica Imbrogno avranno a disposizione l’intera rosa. Sarà una tappa importante di avvicinamento ai play off anche per misurare le attuali condizioni delle nostre giocatrici. Appuntamento alle ore 18,00 sabato 18 Aprile al Palazzetto dello Sport di Via de Bizantini a Lamezia Terme.
Giocherà Venerdì 17 alle ore 18,30 al Palasport di loc. Pirainella di San Giovanni in Fiore l’under 16 contro la Silan Volley. Ancora un’occasione per vedere all’opera le nostre giovanissime e promettenti ragazze che tante soddisfazioni stanno dando all’ambiente delle Deseta Casa Volley Città di Cosenza.

Alcune di queste ragazze si uniranno poi alla squadra di Seconda Divisione che sarà protagonista ancora in trasferta domenica pomeriggio a Fuscaldo alle ore 16,00 presso la palestra comunale Scarcelli contro la locale Volley Fuscaldo.
Insomma un fine settimana di trasferte mare monti con l’auspicio di poter incamerare ancora tanti successi.

A proposito di successi annotiamo che in settimana il CONI provinciale presieduto dal sempre attivo Pino Abate, a cui vanno i nostri ringraziamenti e gratitudine, nel tradizionale “Gran Galà dello Sport” ha premiato le eccellenze della provincia di Cosenza per tutti gli Sport. Per la Pallavolo categoria Senior femminile è toccato proprio alla nostra società ricevere il Premio per i successi nella stagione 2013/2014, con relativi attestati anche per le nostre atlete. Un motivo di grande soddisfazione e di orgoglio ma anche di stimolo per fare sempre meglio anche in futuro.

pubblicità

loading...