Pallavolo Femminile: sabato ultima in casa prima dei play off · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Pallavolo Femminile: sabato ultima in casa prima dei play off

Print Friendly, PDF & Email

volley-cosenza-donna_brettia_1Sarà la quarta in classifica, la Metal Carpenterie Crotone, a scendere in campo al Palaferraro per l’ultima partita di campionato in casa (penultima della regular season) prima della lotteria dei play off.

Dopo la bella prova di Lamezia contro la capolista  Yamamay le ragazze di mister Marco Crispino si apprestano ad affrontare un’altra “corazzata” del campionato di serie C. La squadra crotonese allenata da Piero Asteriti aveva iniziato la stagione in corso in sordina ma poi grazie ad alcuni rinforzi è riuscita a riprendere decisamente quota ed a portarsi a ridosso delle primissime.

E’ una delle squadre che maggiormente abbiamo sofferto nel girone d’andata. La formazione pitagorica fa dell’opposto e capitano Nina Bitonti  la punta di diamante ma ha un organico di primo livello con le ex della Fidelis Cirò (allora B2) Antonella De Franco, Maria Malena e Rosalba Ceravolo. Molto brava anche la palleggiatrice Marta Negroni. Pur se il risultato non inciderà più di tanto sulla classifica finale,  sarà sicuramente una partita avvincente perché le nostre ragazze stanno crescendo di forma  e stanno riacquistando quella sicurezza smarrita nella fase centrale del campionato.

Il sestetto bruzio  vorrà chiudere in bellezza questo primo campionato di serie C che le ha viste protagoniste inattese. Possiamo ben dire che le nostre ragazze sono state la vera novità in positivo di questa stagione. Se pensiamo che l’altra neopromossa, la Stella Azzurra Catanzaro, è ultima in classifica e che squadre con una lunga militanza in questa categoria sono fuori dai play off se non immerse nella lotta per non retrocedere, si deve essere pienamente soddisfatti del lavoro sinora svolto.

Durante la stagione abbiamo occupato anche la terza e quarta posizione e solo eventi sfortunati ed infortuni a catena ci hanno arretrato nella griglia delle primissime. Attendiamo il pubblico delle grandi occasioni per omaggiare tecnici e atlete cosentine della bellissima stagione che ci hanno saputo regalare e per dare la giusta spinta emozionale per le imminenti gare dei  play off.

La nostra compagine  U. 16 dopo la non brillante prestazione a San Giovanni in Fiore avrà la possibilità di rifarsi subito con due partite di seguito. La prima in casa contro il Volley Parenti Mercoledì 22  alle ore 18,30 nella palestra del Liceo Lucrezia della Valle e Giovedì alle ore 17,30 a Bisignano contro le pari età del BCC Mediocrati. Speriamo in uno scatto d’orgoglio per conquistare due vittorie utili al migliorare l’attuale classifica.

Domenica 26 alle ore 17,00,  la nostra squadra di Seconda Divisione, dopo Fuscaldo, avrà un altro ostacolo durissimo, il Corissano (Corigliano Rossano), questa volta in casa presso il Palazzetto dello Sport  di Donnici. Le ragazze di mister Fabio Bruno per la loro giovanissima età (la squadra più giovane del torneo) alternano giocate strepitose ad errori banali.

A volte sembra che la partita venga determinata nel bene e nel male solo dalle nostre giocate, mentre le avversarie si limitano alla normale amministrazione  ributtando banalmente nell’altro campo la palla. Queste caratteristiche fanno pensare che i margini di miglioramento delle nostre piccole atlete sono ancora enormi. Certamente quando si riuscirà a dare continuità e qualità al gioco sarà duro per chiunque affrontarci.

pubblicità

loading...