Pallavolo femminile serie C: Vittoria per 3 a 1 per la Deseta Casa Volley Cosenza contro la Paper Moon di Gioiosa Marina · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Pallavolo femminile serie C: Vittoria per 3 a 1 per la Deseta Casa Volley Cosenza contro la Paper Moon di Gioiosa Marina

volley_femminile_2015_12_05COSENZA – In una giornata in cui è capitato di tutto, ci preme fare gli auguri di pronta guarigione al dirigente Tonino Simari che ha accusato un malore che per fortuna si sta evolvendo positivamente.

Dopo la scontata assenza di Priscilla Prezioso, in mattinata si sono aggiunte quella di Maria Daria Filippelli, influenzata e di Carlotta Mazzuca che nelle fasi di riscaldamento ha accusato un forte indolenzimento muscolare ed è stata costretta dare forfait. Le preoccupazioni della vigilia si sono dissolte durante la partita perché Ilaria Totera, Ilaria Bernabò e Manuela Ruggiero, chiamate nel sestetto titolare dal primo minuto hanno sfoderato una prestazione maiuscola, integrandosi pienamente nel gruppo.

La partita odierna era importante anche per sfatare il tabù che ha accompagnato gli anni scorsi la Volley Cosenza ovvero quello di uscire sconfitti in casa con l’ultima in classifica. E la dormita collettiva nel terzo set aveva rinverdito paure che per fortuna nel quarto set sono state annullate. La partita è iniziata con oltre un’ora di ritardo a causa dapprima del prolungarsi fino al tie break della partita che precedeva nel palazzetto, poi per l’improvviso e imprevisto distacco del cavo di tenuta della rete. Come se non bastasse alla fine del secondo set un improvviso black out ha costretto gli arbitri a sospendere l’incontro per qualche minuto.

L’esito dell’incontro non è stato mai in dubbio se non fosse per quel terzo set dove la deconcentrazione e la sicurezza di aver già portato a casa i tre punti non avessero influito in maniera determinante nel riaprire una partita che sembrava ormai essere chiusa. Tanto di cappello anche alla Paper Moon, che ha dimostrato di essere una squadra ordinata e ben messa in campo e di saperne approfittare quando le maglie rossoblu si sono allentate. Saprà sicuramente risollevarsi dal fondo della classifica dove attualmente si trova.

Ma tutto è bene quel che finisce bene. I tre punti erano necessari per la Deseta Casa Volley Cosenza perche domenica a venire ha il turno di riposo imposto dal numero dispari (15) delle squadre che prendono parte al campionato di sere C, e quindi fondamentali anche per restare in alto in classifica anche la prossima giornata. I parziali dei set sono eloquenti: 25/14; 25/12; 15/25 e 25/13 per il 3 a 1 finale a favore della Deseta Casa Volley Cosenza. Il campionato per le cosentine riprenderà Sabato 19 Dicembre sempre al Palaferraro a Cosenza per il delicato incontro contro la GLS Futura Volley di Reggio Calabria. Attualmente la compagine rossoblu si assesta al quarto posto in classica scavalcando il Panificio Colacchio di Pizzo che è stato sconfitto in casa dalla Costa Viola.

Nel frattempo un altro impegnativo appuntamento è alle porte per la Deseta Casa Volley Cosenza giovedì (10 Dicembre alle ore 19,00) della settimana che viene, sempre al palazzetto dello Sport di via Popilia, dove l’attende il match d’andata dei quarti di finale di Coppa Calabria contro la forte Di Dieco Avolio Castrovillari. La squadra del Pollino in questa prima parte del campionato sta dimostrando di essere una delle squadre più forti del campionato tanto da contendere la prima posizione in classifica all’Eurofiscom Ekuba. Sarà una partita di altissimo livello e come tale si attende il grande pubblico che sappia essere la giocatrice in più per le nostre ragazze.

Parte anche il campionato Under 14. La formazione allenata da Fabio Bruno esordirà a San Giovanni in Fiore Mercoledì 9 Dicembre pomeriggio.

Commenta