Chiusura del 2015 con il botto per la Deseta Casa Volley Città di Cosenza · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Chiusura del 2015 con il botto per la Deseta Casa Volley Città di Cosenza

volley_cosenza_desetaCOSENZA – L’ultima partita di campionato dell’anno 2015 per la Deseta Casa Volley Cosenza ha riservato un incontro d’alta classifica. Al palaferraro di via Popilia avversaria di turno è stata la GLS Corriere Futura Volley di Reggio Calabria, formazione ostica e forte, che tante squadre ha messo sinora in difficoltà nelle partite di campionato sinora disputate oltre ad essere già semifinalista di Coppa Calabria.

Le preoccupazioni di mister Crispino alla vigilia erano dettate oltre che dalle tante assenze nelle file rossoblu anche dalle non perfette condizioni atletiche di alcune giocatrici, impegnate in settimana in impegni di lavoro o di studio che ne avevano impedito un regolare allenamento. Per il contemporaneo forfait di Priscilla Prezioso e Manuela Ruggiero e l’infortunio patito nell’ultimo allenamento da Eleonora Bozzo (anche se presente in panchina), il coach cosentino ha schierato nel sestetto base Filippelli opposto (assoluta novità) con Adamo e De Simone martelli in banda, Donnici e Bernabò centrali, Mazzuca in palleggio e Gallo libero. L’esperimento di Maria Daria Filippelli opposto è stato nel complesso positivo, anche se tanti anni giocati da centrale si sono notati nei movimenti e nelle giocate.

E’ stata la serata però di Jessica Gallo che ha sfoderato una prestazione di alto livello, a smentire anche chi nel passato non credeva nelle sue capacità. Il grande impegno e l’abnegazione che la ragazza ha profuso in questi mesi e il lavoro svolto da Marco Crispino stanno dando i risultati sperati. La partita è iniziata con un primo set vinto dalla Deseta Casa in maniera troppo facile per essere vero.

Aver chiuso in poco tempo la prima fazione di gioco per 25 a 17 aveva fatto credere in una serata di dolci e champagne. E invece dopo un inizio di secondo set ancora favorevole, avveniva l’imponderabile. Al calo mentale del nostro gruppo che già con la testa era ai banchetti natalizi, c’era il risveglio prepotente della squadra reggina, che prendeva le redini del gioco e dominava per 21 a 25. Iniziava un’altra partita con una lotta serrata punto su punto. Ambedue le compagini avrebbero potuto portare a casa i tre punti. La spinta del pubblico questa sera è stata la giocatrice in più. Tiratissimo il terzo set per 25 a 23 con la Futura Volley che ha avuto nel finale sul 21 a 23 la possibilità di chiuderlo a suo favore.

Il ritorno delle ragazze brettie è stato provvidenziale per ribaltare prima il terzo parziale e chiudere poi la partita al quarto per 25 a 22 e 3 a 1 finale.

Una serata fantastica che chiude nel migliore dei modi l’anno 2015 per le partite di campionato ed un terzo posto provvisorio in classifica in attesa delle partite previste dal calendario di domenica. Il tecnico rossoblu, coadiuvato da Romy Rizzuto e Antonio Vallotta, sta predicando di non vivere sugli allori dei giorni di festa perchè alla ripresa il 6 Gennaio si avrà una delle trasferte più difficili del campionato ovvero in quel di Cutro, vera sorpresa di questa prima parte di campionato. E’ anche vero però che gli impegni per la Deseta Casa Volley Cosenza non si chiudono qui prima del rompete le righe per le vacanze natalizie. Martedì 22 Dicembre pomeriggio in contemporanea mentre la serie C si reca a Castrovillari per disputare la gara di ritorno degli ottavi di finale di coppa Calabria contro la Di Dieco Avolio, l’under 14 gioca in casa nella palestra del Pitagora il terzo incontro del campionato di categoria contro il Parenti. Sinora la formazione guidata da Fabio Bruno ha perso in trasferta a San Giovanni in Fiore ed ha vinto in casa con il Rogliano.

Per la partita di Castrovillari in Coppa Calabria, viste le tante prevedibili assenze per le vacanze natalizie e per motivi personali o di salute, mister Crispino sta cercando di allestire un gruppo che possa ben figurare. Per forza di cose dovrà attingere dalle atlete del settore giovanile, che avranno così l’opportunità di vivere una esperienza di categoria superiore.

Domenica 20 dalle 16,00 alle 21,00 appuntamento presso la sede in via Miceli n. 42 per vivere un pomeriggio insieme nello Store, festeggiare il Natale, e apprezzare gli ultimi articoli e gadget della linea Volley Cosenza. Un’occasione per regalare e regalarsi le nuove sciarpe, i foulards, le felpe, le t-schirt, le polo e tanto altro ancora.

 

Commenta

loading...