Vittoria in scioltezza della Deseta Casa Volley Cosenza con la Metro Records Gioia Tauro · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Vittoria in scioltezza della Deseta Casa Volley Cosenza con la Metro Records Gioia Tauro

Print Friendly, PDF & Email

deseta_casa_volley-minuto_raccoglimento_vittime_bruxellesPrima dell’incontro un minuto di raccoglimento per le vittime di Bruxelles. In un clima addolorato per le vittime innocenti dei vili attentati di Bruxelles e per l’incidente del bus in Spagna in cui hanno perso la vita diverse studentesse italiane, si è disputato un turno infrasettimanale del campionato di serie C femminile.

Di fronte al Palaferraro di via Popilia la Deseta Casa Volley Cosenza e la Metro Records Metauria di Gioia Tauro. Prima dell’inizio della partita un minuto di silenzio in ricordo della tragedia in Belgio.

Dopo la scialba prestazione di Siderno si attendeva una pronta reazione della squadra cosentina del coach Marco Crispino. E riscossa è stata in un incontro molto piacevole e divertente. E’ stato un 3 a 0 per la Deseta Casa Volley Cosenza senza se e senza ma.

Il dominio rossoblu è stato manifesto. Questa volta la squadra di casa è stata precisa e puntuale con momenti di gioco intenso e azioni irresistibili. Tutte le atlete in campo si sono espresse al meglio. La formazione base di questa sera delle Deseta Casa Volley Cosenza è quella che ha dato grandi soddisfazioni alla tifoseria ad inizio stagione: Donnici e Filippelli centrali, Prezioso opposto, De Simone e Adamo bande, Mazzuca in palleggio e Gallo libero. Buone anche le prove di Manfredi e Silvestri entrate in alcuni frangenti dell’incontro.

Il trend dell’incontro ha visto il controllo della formazione rossoblu sin dalle prime battute. Nel primo set si è raggiunto il massimo distacco sul 20 a 11. Un momento di rilassatezza e già la squadra gioiese si era fatta sotto. Il 25 a 23 non inganni perche le cosentine hanno padroneggiato in campo con assoluta tranquillità. Il secondo e il terzo set non hanno avuto storia, 25/13 e 25/19 i finali con il meritato applauso del pubblico presente. E’ stata una serata dove tutto ha funzionato per il meglio. Per la Metro Records una spanna su tutte la numero 8 Chiara Benedetto, che giocando da palleggiatrice si è messa in evidenza anche a muro e in attacco.

In classifica la Deseta Casa Volley Cosenza, in attesa delle altre partite della giornata che si disputeranno tra mercoledì e giovedì, ha agganciato al quinto posto la Costa Viola. Dopo la settimana di riposo per le vacanze pasquali si riprenderà giorno 03 Aprile nuovamente di Domenica ed in trasferta a Marina di Gioiosa contro il fanalino di coda Paper Moon. Sarà la volta per sfatare il tabù delle partite di domenica? Vedremo!

Nel frattempo continuano gli impegni delle formazioni giovanili della Deseta Casa Volley Cosenza. Mercoledì 23 alle ore 18,00, nella palestra dell’industriale “Monaco” l’under 16 allenata da mister Alessandro Fammelume se la vedrà con le pari età della GM Volley. Giovedì 24 invece sarà la volta della compagine di Seconda Divisione che alle ore 18,00 nella palestra del Liceo Scientifico “Pitagora” di Rende affronterà il Corigliano Volley.

pubblicità

loading...