Con le bande sugli scudi la Beta Volley Cosenza vince a Paola. Risultato 1 a 3 e secondo posto in classifica · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Con le bande sugli scudi la Beta Volley Cosenza vince a Paola. Risultato 1 a 3 e secondo posto in classifica

PAOLA (COSENZA) – La Beta Volley Cosenza, con una formazione tatticamente impeccabile, porta a casa tre punti importanti da un campo difficile e contro una squadra, l’Enotica Club Paola, tra le più forti della serie C. Le ragazze di mister Marco Crispino hanno giocato con tranquillità e concentrazione riuscendo ad avere la meglio, in una partita risultata gradevole ed ordinata, in alcuni frangenti con scambi molto applauditi. Rispetto alle ultime prestazioni il nostro sestetto ha ritrovato equilibrio e soprattutto incisività nelle sue bande, Adamo e De Simone.

Alla fine proprio Alessandra Adamo risulterà la migliore in campo, sia in attacco che in difesa. Dall’altra parte l’Enotica Club Paola è apparsa giocare a sprazzi, con difficoltà soprattutto in ricezione con una buona performance in attacco del capitano Francesca Raschillà. Un plauso va sicuramente al pubblico piuttosto numeroso sia di casa che proveniente da Cosenza, ordinato ed educato, ottimo esempio se si vogliono portare nei palazzetti famiglie e bambini.

E sarà senza dubbio spettacolo anche nelle prossime partite in cui le due compagini si ritroveranno di fronte, a partire dalla Coppa Calabria, nel prossimo mese di Dicembre. Con la nuova nuova formula del campionato che prevede che le prime quattro classificate nella prima fase nei due gironi, disputeranno un girone unico ad otto squadre all’italiana, senza play off, con la prima classificata che salirà in serie B, si vivranno minori tensioni e ne guadagnerà certamente lo spettacolo.

Nel girone A con la vittoria odierna la Beta Volley Cosenza sale al secondo posto con 13 punti, mentre al comando solitaria ed incontrastata continua la cavalcata della Gerardo Sacco Pallavolo Crotone che anche questa domenica ha vinto in casa con la Bioresolve Avolio Castrovillari per 3 a 0.

Nel girone, quando manca una sola giornata al giro di boa dell’andata, si sta delineando un distacco tra le prime quattro (Crotone 17, Cosenza 13, Paola e San Lucido 12) e le seconde quattro (Kermes 8, Castrovillari 6, Stella Azzurra CZ 3, Biesse Lamezia 1).

Sabato prossimo La Beta Volley Cosenza incontrerà al palaferraro il fanalino di coda, la Biesse Car Wash di Lamezia. La formazione di mister Grandinetti, la più giovane del torneo, neopromossa dalla serie D, pur disputando buone partite sta avendo difficoltà ad ambientarsi nella nuova categoria. Gioca però una pallavolo ordinata ed in crescita e l’incontro sarà bello da vedere.

ENOTICA CLUB PAOLA – BETA VOLLEY COSENZA 1 – 3 (14 /25 – 25/22 – 15/25 – 16/25)

Altre notizie della BETA VOLLEY COSENZA:
Sabato ha avuto inizio il campionato di Prima Divisione. La giovanissima formazione di mister Lorenzo Salerno pur perdendo in casa contro l’Angotti Orafo San Giovanni in Fiore ha disputato un buon incontro soprattutto nella prima parte. Dopo aver dominato il primo set con dieci punti avanti, ha mollato gli ormeggi in chiusura di set cedendo sul fotofinish per 23/25.

Ha ripreso a marciare nel secondo chiudendo positivamente per 26/24 per poi cedere nei successivi due set (1 – 3 finale). La squadra ospite avendo qualche atleta più esperta (lo scorso anno in serie C) è riuscita alla distanza ad avere la meglio. La giovane età delle nostre ragazze implica anche qualche difficoltà. Ma quando visto nei primi due set fa ben sperare nella crescita e nel prosieguo del campionato. Inizierà venerdì 24 Novembre, a San Giovanni in Fiore, anche il campionato della nostra under 14 di mister Dario Rovito.

Commenta

loading...