Mannavola e Spadafora a Novara per la 1ª Prova Nazionale Cadetti di spada · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Mannavola e Spadafora a Novara per la 1ª Prova Nazionale Cadetti di spada

scherma_cadetti_novara_2015Si è tenuta a Novara, nei giorni di sabato 31 ottobre e domenica 1° novembre, la 1ª Prova Nazionale Cadetti di spada, gara valida per la qualificazione ai Campionati Italiani Cadetti 2016.

Domenica è il giorno degli spadisti e, insieme ai quasi 400 atleti iscritti alla gara, scendono in pedana i nostri Massimiliano Spadafora e Angelo Mannavola.

Massimiliano Spadafora inizia la gara con un buon risultato nei gironi che sarebbe potuto essere migliore con un pizzico di fortuna in più, infatti oltre alle due vittorie ottenute sui sei assalti se ne sono registrate altre due mancate per una sola stoccata. Qualificato 256°, a metà della classifica provvisoria, Spadafora incontra alla prima diretta Nicola Bernareggi della Polisportiva Scherma Bergamo a cui dovrà arrendersi non senza combattere, perdendo così moltissime posizioni nella classifica definitiva. Il nostro Massimiliano alla fine otterrà il 384° posto.

Angelo Mannavola, al suo esordio in una gara nazionale, paga la pressione dell’appuntamento importante. Al girone di qualificazione riesce a strappare una sola vittoria e ne manca due per una sola stoccata. Purtroppo il risultato non è sufficiente per ottenere l’accesso agli assalti diretti e Mannavola termina lì la sua gara. Per il nostro Angelo 372° posto nella classifica finale. Come Massimiliano, potrà ottenere migliori risultati in futuro e siamo sicuri che entrambi riusciranno a tirare fuori tutto il loro talento.

Commenta