Scherma, la Regina e Monteforte a Foggia per la 4ª Prova Master · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Scherma, la Regina e Monteforte a Foggia per la 4ª Prova Master

Print Friendly, PDF & Email

schermaSabato 13 e domenica 14 febbraio, presso la sede del Circolo Schermistico Dauno Foggia, si è tenuta la 4ª Prova del Circuito Nazionale Master 2015-2016. I nostri Francesco La Regina e Mauro Monteforte, accompagnati dall’istruttore Marco Perri, hanno partecipato alla competizione nella specialità della spada.

Primo a scendere in pedana per la categoria 0, Francesco La Regina. In un girone non semplice, con testa di serie Andres Marcel Carillo Ayala atleta olimpionico del Club Scherma Bari, la gara di Francesco è segnata da una prestazione altalenante che non gli impedisce però di ottenere due vittorie e un buon numero di stoccate messe a segno negli assalti persi. Nella classifica provvisoria La Regina ottiene il 16° posto e la possibilità di tirare negli sedicesimi di finale contro l’esordiente Francesco Pellegrini del Club Scherma Bari che aveva già sconfitto nel girone.

Francesco gestisce malissimo l’assalto nel primo tempo e si trova costretto ad inseguire l’avversario che ha accumulato tre punti di vantaggio. Nel secondo tempo, La Regina ritrova in parte il suo ritmo e riesce a rimontare fino all’ultimo punto, ma proprio all’ultima stoccata manca il bersaglio e dovrà arrendersi con il punteggio di 10-9 terminando così la sua gara. Per il nostro Francesco 18° posto nella classifica definitiva.

In tarda mattinata scendono in pedana gli atleti della categoria 2 e, con loro, il nostro Mauro Monteforte. Non è la giornata ottimale per Mauro, un piccolo disturbo muscolare non gli permette di dare il massimo e questa situazione lo innervosisce compromettendo ulteriormente la sua prestazione. Ma Monteforte può vantare una buona tecnica schermistica che gli permette di cogliere, nonostante tutto, due vittorie nel suo girone e il 19° posto nella classifica provvisoria. Sfortunatamente, nel primo assalto diretto, la tecnica non basta a compensare le difficoltà del giorno e la sua gara si conclude lì. Il nostro Mauro dovrà accontentarsi del 21° posto nella classifica definitiva.

Prossimo appuntamento del Circuito Nazionale Master fra un mese per la 5ª prova a Busto Arsizio.

pubblicità

loading...