SAN SOSTI (COSENZA) – Alla fine la versione di Francesca Immacolata Chaouqui sul processo Vatileaks, in corso presso il tribunale della Città del Vaticano, per sottrazione e diffusione