COSENZA – E’ da oltre due anni che la Volley Cosenza ha intrapreso una battaglia contro l’utilizzazione di atlete professioniste straniere nei campionati dilettantistici regionali di serie C.