Esami universitari al Comune di Rende · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Esami universitari al Comune di Rende

Print Friendly

unical_esami_al_comune_rende_1RENDE (CS) – Il sindaco Marcello Manna diventa, per un giorno, membro della Commissione d’Esame di Ingegneria Gestionale.

L’Amministrazione Manna prosegue il proprio impegno nella riqualificazione degli spazi e nel miglioramento della qualità della vita dei propri cittadini. Questa volta, negli obiettivi degli amministratori comunali, c’è la piazza Fratelli d’Italia, situata a Commenda; uno spazio pubblico molto utilizzato ma che, ad oggi, risulta essere poco attraente per la cittadinanza.

Questi dati, provenienti da un gruppo di studio formato da cinque studenti (Luana Ambrosio, Giada De Luca, Luciano Fortunato, Nicola Grillo, Francesco Vescio) di Ingegneria Gestionale del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale dell’Unical e coordinati dal Professore Luigi De Napoli, sono stati esposti oggi nella Sala Giunta al Sindaco Manna, all’Assessore Pezzi ed al Dirigente Azzato.

Il gruppo, poi, ha esposto il progetto/esame sviluppato per la valorizzazione della piazza, consistente in una panchina avveniristica e tecnologica che promette di rendere la fruizione degli spazi pubblici una esperienza degna di essere ricordata.

La panchina, unica nel suo genere, prevede la presenza di un moderno totem dotato di schermo per la proiezione delle più svariate informazioni, una comoda seduta dotata anche di ampi ripiani, illuminazione al led e un utile tasto collegato h24 con le forze dell’ordine per la segnalazione di ogni emergenza.

Inoltre, grazie anche a degli ampi pannelli solari montati su di una elegante struttura a “fungo”, sarà possibile anche la presenza di prese elettriche per il collegamento di dispositivi elettronici personali.

L’ottimo progetto svolto dagli studenti, poi, non ha tralasciato l’aspetto della ecosostenibilità, prevedendo per la costruzione delle panchine l’utilizzo del bambù, un materiale dalle eccelse qualità fisiche e a bassissimo o nullo impatto ambientale.

foto: fonte social

pubblicità

loading...