“Unistem Day 2016” – L’Europa unita dalla Scienza. L’11 marzo all’Aula Caldora dell’Unical · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

“Unistem Day 2016” – L’Europa unita dalla Scienza. L’11 marzo all’Aula Caldora dell’Unical

Print Friendly, PDF & Email

unistem_day_2016-1ARCAVACATA DI RENDE (COSENZA) – Il lungo e affascinante viaggio della ricerca sulle cellule staminali. E il rapporto tra etica e genetica. Due temi affascinanti, che saranno discussi l’11 marzo nell’Aula Caldora nell’ormai tradizione appuntamento “Unistem Day”, che coinvolge gli studenti delle scuole superiori.

L’intento della giornata  è di stimolare nei giovani un interesse o magari far loro scoprire una vocazione per la scienza e per la ricerca scientifica.

L’edizione 2016 sarà ancora una volta caratterizzata da iniziative su scala nazionale e internazionale con il contemporaneo coinvolgimento di 73 atenei e centri di ricerca in Danimarca, Germania, Italia, Polonia, Regno Unito, Serbia, Spagna e Svezia.

PROGRAMMA

PROGRAMMA MATTINATA
Coordinano:
Dott.ssa Paolina Crocco, Tutor dell’OpenLab dell’Università delle Calabria
Prof.ssa Giuseppina Rose, Professore di Genetica presso l’Università della Calabria

Introduzione della giornata e nota di benvenuto
…………………………………………………………..
9:00>9:15
Studenti in aula
Apertura e filmato iniziale di benvenuto
…………………………………………………………..
9:15>9:30
Prof. Gino Mirocle Crisci, Rettore dell’Università delle Calabria
Prof. Cesare Indiveri
, Direttore del Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra dell’Università della Calabria

Nota di benvenuto
…………………………………………………………..

9:30>9:45
Collegamento audio tra le Università
…………………………………………………………..
9:45>10:10
Dr.ssa Giulia Pucci, Responsabile Medico della Calabria Cord Blood Bank (CCBB)dell’Azienda Ospedaliera “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria
Calabria Cord Blood Bank: attività di raccolta di sangue cordonale per uso trapiantologico ed usi alternativi
…………………………………………………………..
10:10>10:50
Dr. Francesco Zinno, Dirigente Medico di I Livello presso il Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale (SIMT) dell’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” di Roma
Le cellule staminali nella medicina rigenerativa

…………………………………………………………..
10:50>11:20
Prof. Giuseppe Passarino, Delegato alla ricerca dell’Università della Calabria, Direttore dell’OpenLab
dell’Università delle Calabria, Presidente dei Corsi di Laurea in Biologia ed in Scienze e Tecnologie Biologiche
Dott. Adolfo Saiardi, Responsabile del Laboratorio di Biologia Cellulare e Molecolare dell’University College di Londra

Dibattito: libertà di studio, libertà di scienza, libertà di coscienza e limiti
…………………………………………………………..
11:20>12:00
Diamo voce agli studenti: riflessioni sulla giornata
…………………………………………………………..
12:00>12:20
Sfidiamoci: quiz interattivo
…………………………………………………………..
12:20>12:30
Proclamazione vincitori e conclusione lavori

 

DESCRIZIONE DELLA GIORNATA

Dal 2009 UniStem organizza ogni anno una giornata dedicata agli studenti delle scuole superiori. L’intento è di stimolare nei giovani un interesse o magari far loro scoprire una vocazione per la scienza e la ricerca scientifica,
a partire dai temi e dai problemi affrontati nell’ambito degli studi sulle cellule staminali.

Attraverso lezioni, discussioni, filmati, visite ai laboratori ed eventi ricreativi, i ragazzi possono incontrare contenuti e metodi della scienza e scoprire inoltre che la ricerca scientifica è divertente e favorisce relazioni personali e sociali costruite sulle prove, sul coraggio e sull’integrità.

L’edizione del 2016 sarà ancora una volta caratterizzata dall’unicità dell’essere “insieme” su scala nazionale e internazionale con il contemporaneo coinvolgimento di 73 Atenei e centri di ricerca in Danimarca, Germania, Italia, Polonia, Regno Unito, Serbia, Spagna e Svezia.

pubblicità

loading...