L’Innovazione Tecnologica in Cosmesi made in Unical presentata al Cosmopack · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

L’Innovazione Tecnologica in Cosmesi made in Unical presentata al Cosmopack

Print Friendly, PDF & Email

cosmopack_2BOLOGNA – Grande successo da parte dello Spin-off company Macrofarm dell’Unical al Cosmopack che si è svolto a Bologna dal 17 al 21 Marzo nell’ambito del Cosmoprof l’evento internazionale più importante nel settore della cosmesi professionale.

Il Prof. Francesco Puoci, del Dipartimento di Farmacia e SSN, la Dott.ssa Ortensia Ilaria Parisi  ed il  Dott. Fabio Amone, rispettivamente  responsabile scientifico, direttore  tecnico  e amministratore delegato di Macrofarm, sono stati invitati a presentare i prodotti della ricerca scientifica dello spin-off nell’ambito di un Seminario dal Titolo “NEW BIOACTIVE POLYMERS FOR COSMETICS”.

I contenuti del seminario hanno avuto un notevole apprezzamento ed interesse da parte dei numerosi imprenditori e responsabili dei settori scientifici di multinazionali presenti all’evento. Lo spin-off Macrofarm nato da pochi anni su iniziativa di alcuni docenti Unical (Proff. Francesco Puoci, Nevio Picci e Vincenzo Pezzi), si è già imposta come una delle aziende più interessanti nel panorama delle formulazioni cosmetiche/nutraceutiche innovative a livello nazionale.

L’invito a questo importante evento ha confermato il grande l’interesse da parte di importanti realtà del settore cosmetico verso la  ricerca universitaria ed il suo trasferimento tecnologico portati avanti presso l’Unical in questo campo.

L’evento è stato anche una occasione per presentare a livello internazionale il Master di II livello in “Cosmesi funzionale in dermatologia e tricologia” promosso dal Dipartimento di Farmacia SNN in collaborazione con Macrofarm e che avrà inizio nel mese di Aprile presso l’Unical e di cui il Prof. Puoci è il responsabile scientifico.

pubblicità

loading...