Sabato 26 settembre in centro città la “Carovana Creativa”, mostra mercato e non solo | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Sabato 26 settembre in centro città la “Carovana Creativa”, mostra mercato e non solo

COSENZA – Due esperienze che si uniscono: quella dei “CreAttivi” dell’Associazione Pro Loco Cosenza, presieduta da Ernesto Guido, e “Artigianando” dell’Associazione Artes Mundi di Debora Falcone. Entrambe hanno la medesima finalità, cioè far conoscere le cosiddette “arti minori” e promuovere la presenza degli operatori del proprio ingegno, e degli artisti in generale, nel tessuto sociale, commerciale e culturale della città; non solo come semplici espositori ma come riserve di ingegno da sfruttare in progetti culturali, artistici o didattici a favore della città stessa.

Advertisement

Insieme danno vita alla “Carovana Creativa” che, per sua stessa definizione, si sposta in vari luoghi della città, scelti per la loro specificità ambientale, archeologica, architettonica e sociale all’interno dei quali creare uno spazio vitale e sviluppare le singole capacità degli OPI (Operatori del Proprio Ingegno) mettendole a disposizione dei visitatori in cosiddette mostre mercato. L’iniziativa, patrocinata dall’Amministrazione comunale, si realizza sabato 26 settembre, dalle ore 10 alle 20, su corso Mazzini dove la presenza, in un contesto preciso, di stand di artigianato artistico, con dimostrazioni pratiche, mini laboratori interattivi e con artisti (musicisti, poeti, attori, pittori ecc.) che si esibiscono creando momenti di aggregazione,  regala un valore aggiunto alla consueta passeggiata nel centro cittadino.

La “Carovana Creativa” ci attende con l’esposizione di  opere che riflettono la creatività nelle sue diverse espressioni, tradotta in altrettanto varie categorie di prodotti (pittura, tessuto, ceramica, legno, pasta sintetica, bigiotteria, vetro, cuoio, arte del riciclo e riuso ecc.). Nello stesso contesto sarà allestito un punto informativo dedicato all’AIE, l’Associazione Italiana Endometriosi, che fornirà informazioni anche sul gruppo di auto aiuto Gomitolo Rosso, formatosi presso la clinica Sacro cuore di Cosenza. Inoltre sarà allestito uno spazio denominato “L’oasi” dove si darà la possibilità ad artisti locali di esprimersi. Non manca l’attenzione per i più piccoli  coinvolti in “Non solo fiaba … è di scena Peter Pan”, dove diventeranno i protagonisti della favola  narrata da Tiziana Della Cananea.

 

 

 

 

 

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità