La Giunta approva importanti provvedimenti sulla mobilità. Il commento dell’Assessore Giulia Fresca | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

La Giunta approva importanti provvedimenti sulla mobilità. Il commento dell’Assessore Giulia Fresca

amaco_circolare_veloce_cosenzaCOSENZA – “L’Area Urbana per il sistema dei trasporti tra i comuni di Cosenza, Rende e Castrolibero è realtà”. E’ quanto dichiara l’assessore alla mobilità sostenibile Giulia Fresca all’indomani dell’approvazione della delibera di Giunta “con la quale – continua – si apre definitivamente la rivoluzione della mobilità.

Con quest’atto, approvato dalle tre giunte comunali, non solo riconosciamo la continuità territoriale per il sistema dei trasporti pubblico locale, ma allarghiamo all’area vasta, raccogliendo le proposte dei comuni limitrofi interessati da collegare all’area urbana, la rete dei servizi sulla mobilità. La parte fondamentale riguarda però la predisposizione proprio della Rete dei Servizi di Trasporto Pubblico all’interno dell’Area Urbana, alla quale abbiamo lavorato senza sosta, gli assessori dei tre comuni unitamente ai tecnici comunali e di Amaco e Consorzio Autolinee indicando che il servizio all’utenza dovrà essere garantito da un Unico Soggetto Interlocutore definito dalla Regione Calabria, nei modi e nei termini previsti dalla Legge.

Advertisement

Ciò ora consentirà all’assessore regionale ai trasporti, Roberto Musmanno, di accelerare la procedura di formalizzazione dell’unione tra Amaco e Consorzio Autolinee attraverso la creazione di un unico consorzio a tre: Cometra, Autolinee 2 e Due Mari. Ciò consentirebbe l’adozione del biglietto unico a tempo, valido per salire sui mezzi di entrambe le società. Un passaggio epocale – è ancora il commento dell’assessore Fresca – che avremmo voluto festeggiare con la cittadinanza ma che siamo certi ci riconoscerà per esserne stati promotori ed artefici in questi mesi di mandato”.

Un altro provvedimento che la giunta ha deliberato, sempre attinente al settore mobilità, riguarda l’approvazione del progetto definitivo della fornitura a noleggio, per la durata di 5 anni, con posa in opera e riscatto finale, manutenzione compresa, del sistema per il controllo automatico degli accessi alla Zona a Traffico Limitato, che consentirà di attivare i cosiddetti varchi elettronici e tutelare l’area pedonale dalla presenza di mezzi non autorizzati.

“Abbiamo lavorato in questi mesi – afferma l’Assessore Fresca – per migliorare la mobilità, la sicurezza delle nostre strade e la accessibilità della nostra Cosenza. Abbiamo il rammarico di non aver potuto completare gli obiettivi che ci eravamo prefissati per il breve tempo. Tre mesi, per alcuni, potrebbero rappresentare solo il tempo per un traghettamento elettorale, mentre per settori strategici come quelli che ho guidato io avrebbero significato il conseguimento di tutti i risultati attesi nel breve periodo. Punti di vista che invitano a riflettere”.

Commenta