La Terra di Piero porta il teatro in carcere, 12 attori detenuti saranno coinvolti nel progetto di teatro inclusivo | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

La Terra di Piero porta il teatro in carcere, 12 attori detenuti saranno coinvolti nel progetto di teatro inclusivo

La Terra di PieroCOSENZA – Foraffascinu – prova a dire cuddruriaddru, la commedia domani sabato 23 aprile e sabato 7 maggio. La compagnia teatrale de La Terra di Piero, verrà rafforzata nell’occasione da 12 ospiti della Casa Circondariale che nelle scorse settimane si sono impegnati con passione e applicazione, per ricoprire alcuni ruoli della commedia.

Con questa iniziativa La Terra di Piero vuole rafforzare il concetto di inclusione e socialità che sono parte di essa e ringrazia in maniera particolare il Dott. Filiberto Benevento, direttore della Casa Circondariale di Cosenza, la dott.sa Bruna Scarcello, responsabile dell’area educativa del carcere di Cosenza e la Dot.ssa Tiziana Giordano per il sostegno ed il supporto fornito per la realizzazione dell’iniziativa.

Advertisement
Advertisement

Commenta