Bella giornata di sport al Real Cosenza. Parte "Volontaringioco" I giornalisti battono i volontari ai calci di rigore | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Bella giornata di sport al Real Cosenza. Parte “Volontaringioco” I giornalisti battono i volontari ai calci di rigore

stancati_rosito_romeoCOSENZA – È stato inaugurato, lo scorso 8 luglio, a Cosenza, il torneo di calcio a 5 “Volontaringioco” organizzato dal CSV – Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Cosenza, in collaborazione con il CONI – Comitato Olimpico Nazionale Italiano di Cosenza e il Circolo della Stampa Maria Rosaria Sessa. Il torneo, giunto alla quinta edizione, coinvolge 14 squadre e 155 volontari, provenienti da tutta la provincia di Cosenza.

La partita inaugurale ha visto scendere in campo la squadra del Circolo Sessa contro la squadra dei volontari, arbitro il signor Francesco Democrito. Il match, molto combattuto, è finito ai rigori. A vincere, la squadra dei giornalisti. La partita è stata preceduta da un breve momento di presentazione dell’iniziativa al quale hanno partecipato Gianni Romeo, presidente di Volontà Solidale, Francesca Stancati, presidente CONI Cosenza e Franco Rosito, vicepresidente del Circolo della Stampa Sessa.

“In queste cinque edizioni hanno partecipato, complessivamente, al torneo 716 volontari e 68 squadre – ha spiegato Romeo – numeri molto alti che rendono Volontaringioco un appuntamento molto atteso dalle associazioni. Il nostro obiettivo è creare aggregazione attraverso lo sport e promuovere i valori del volontariato”. La pensa così anche Stancati. “Il volontariato ha gli stessi valori dello sport. Il CONI e il CSV devono aprirsi sempre di più alla società per trasmetterli ai giovani”. Rosito ha ripercorso, invece, la storia del Circolo della stampa Sessa e della sua squadra di calcio. “Nasce nel 1997 la prima squadra di giornalisti a Cosenza. Portammo allo stadio San Vito 12mila persone e l’incasso lo devolvemmo a Padre Fedele a favore dell’Oasi francescana. Oggi, come squadra, siamo a disposizione della comunità cosentina per iniziative benefiche e di solidarietà”.

giornalisti_volontariI volontari sono pronti a sfidarsi venerdì 15 luglio, a partire dalle ore 19.00, sui quattro campi del Real Cosenza, nel torneo notturno. Durante le partite sono previsti momenti di animazione e il torneo si concluderà con la consegna delle coppe e il taglio della torta.

Le quadre iscritte al torneo sono: ABIO Cosenza, ASMI Onlus Cerisano, Tauriana 2009 Longobardi, ASPA Acri, Anteas Cosenza, Banco Alimentare Calabria, Roggiano 13 Roggiano Gravina, La Spiga Cosenza, MEDA Calabria, ASD Arintha Club Rende, Life Soccorso Luzzi, Gruppo Soccorritori Aquile del Pollino Trebisacce, Petit Grande Etoile Castiglione Cosentino e ASD Giovanni Paolo II Marano Principato.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità