L'ALT riparte dopo il furto. Il 7 settembre inaugurazione spazio con nuovo allestimento alla presenza dell'assessore regionale Federica Roccisano | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

L’ALT riparte dopo il furto. Il 7 settembre inaugurazione spazio con nuovo allestimento alla presenza dell’assessore regionale Federica Roccisano

L’ALT riparte dopo il furto. Il 7 settembre inaugurazione spazio con nuovo allestimento alla presenza dell’assessore regionale Federica RoccisanoCOSENZA – Sarà rimessa in sesto la sede dell’ALT – Associazione Lotta Tumori di Cosenza presso il reparto di radioterapia oncologica del Mariano Santo.

L’associazione, nei giorni scorsi, è stata vittima di un furto. Dallo spazio accoglienza che gestisce, ignoti avevano portato via tutto il materiale promozionale e informativo (brochure, locandine, bigliettini del 5 per mille), il banner di tre metri e una targa che si trovava accanto ad un televisore donato dai volontari.

Mercoledì 7 settembre, alle ore 12.00, l’ALT inaugurerà il nuovo spazio, allestito in tempi record per continuare ad offrire servizi ai malati oncologici, alla presenza di rappresentanti istituzionali, del mondo sanitario e dell’associazionismo.

Saranno presenti, tra gli altri, l’assessore regionale alle Politiche sociali, Federica Roccisano, l’assessore comunale alla Comunicazione, Rosaria Succurro, il direttore generale e il direttore sanitario dell’Azienda ospedaliera di Cosenza, Achille Gentile e Mario Veltri e il presidente di Volontà Solidale – CSV Cosenza, Gianni Romeo.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità