Olimpiadi, Occhiuto incassa l'appoggio di Decaro, sindaco di Bari, e annuncia un tavolo di confronto tutto meridionale a Napoli | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Olimpiadi, Occhiuto incassa l’appoggio di Decaro, sindaco di Bari, e annuncia un tavolo di confronto tutto meridionale a Napoli

Mario OcchiutoCOSENZA – “Tengo a ringraziare pubblicamente il sindaco di Bari, Antonio Decaro, per le dichiarazioni a favore della mia idea di portare le Olimpiadi 2028 nelle regioni del Sud d’Italia”. Lo afferma il primo cittadino Mario Occhiuto che, nella giornata di ieri, ha registrato attraverso gli organi di stampa l’adesione alla sua proposta da parte del sindaco del capoluogo pugliese.

“Ho invitato gli amministratori delle principali città del Meridione a partecipare a un percorso unitario – ricorda Occhiuto – per il comune obiettivo di offrire ai nostri territori una grande, unica, opportunità di sviluppo. Sono pertanto lieto che Decaro, non curandosi di sterili divisioni di appartenenza partitica, faccia prevalere il buon senso nei confronti di un progetto nato per la collettività.

Mi conforta ricevere il riscontro positivo di chi va oltre la strumentalizzazione politica apprezzando la bontà della mia iniziativa.

A questo punto – chiosa Mario Occhiuto – procederò per come annunciato, convocando un incontro da organizzare magari a Napoli, alla presenza, fra gli altri, del sindaco di Cassano allo Ionio e Sibari, Gianni Papasso. Tutto il Sud, ne sono convinto, deve recepire questa occasione in chiave identitaria e di irrinunciabile possibilità di crescita”.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità