Colletta a scuola, raccolti 700 kg di prodotti dagli studenti.  80 ragazzi di 6 scuole riceveranno attestato dal Banco Alimentare | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Colletta a scuola, raccolti 700 kg di prodotti dagli studenti.  80 ragazzi di 6 scuole riceveranno attestato dal Banco Alimentare

banco alimentareCOSENZA – Martedì 20 dicembre, alle ore 9.30, al liceo scientifico Scorza di Cosenza, il Banco Alimentare della Calabria consegnerà gli attestati agli 80 studenti di 6 scuole dell’area urbana che hanno partecipato alla Giornata nazionale della Colletta Alimentare raccogliendo, nelle proprie scuole, alimenti a lunga conservazione per le persone in stato di bisogno.
Complessivamente, in tutti gli istituti scolastici che hanno aderito all’iniziativa, sono stati messi insieme 700 chilogrammi di prodotti che si aggiungono ai 140.500 raccolti in tutta la regione.

Gli alimenti saranno consegnati a 120 mila famiglie calabresi in stato di indigenza. L’iniziativa “Colletta a scuola” nasce per coinvolgere i giovani di Cosenza e Rende in percorsi di educazione all’impegno civile e alla solidarietà.

Alla colletta hanno aderito l’Istituto Pezzullo, il liceo scientifico Fermi, il liceo scientifico Scorza e il liceo classico Gioacchino da Fiore, più le due scuole medie De Cubertin e Riccardo Misasi.
I ragazzi del Pezzullo sono stati coinvolti tramite il percorso “Volontario anch’io” promosso dal CSV Cosenza ed hanno realizzato la colletta dopo aver conosciuto i referenti del Banco, aver visitato la sede dell’associazione a Montalto ed aver confezionato i pacchi con i generi alimentari. Gli studenti avranno la possibilità di raccontare la propria esperienza di “volontari per un giorno” il 20 dicembre alla presenza dei dirigenti scolastici, degli insegnanti e dei referenti del Banco Alimentare e del CSV.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità