Cosenza, Memorial Faraca: i divieti di transito e sosta per domenica 5 maggio

COSENZA – In occasione del Memorial Faraca di ciclismo, in programma domenica 5 maggio, dalle 8,00 alle 13,00, con ritrovo, partenza ed arrivo su Corso Plebiscito, il comandante della Polizia Municipale, avv.Giovanni De Rose, ha emanato un’ordinanza per consentire il regolare svolgimento della manifestazione che prevede la vera e propria gara agonistica denominata 3° Trofeo Memorial “Pino Faraca” e una passeggiata non agonistica denominata 6° Trofeo “Francesco Faraca”.
Con il provvedimento della Polizia Municipale, è stato istituito, per domenica 5 maggio, fatta eccezione per i veicoli al seguito della manifestazione:
1)Dalle ore 8:00 alle ore 13:30 il DIVIETO di TRANSITO su:
CORSO PLEBISCITO;

2)Dalle ore 6,00 alle ore 13,30 il DIVIETO di SOSTA con RIMOZIONE su:
CORSO PLEBISCITO;
VIA LUNGO CRATI GERGERI;
VIA S. ANTONIO DELL’ORTO;
PONTE SAN FRANCESCO DI PAOLA
VIA REGGIO CALABRIA;
VIA CATANZARO;
VIA ALARICO;
VIA SERTORIO QUATTROMANI;
PONTE MARIO MARTIRE;
LUNGO CRATI DE SETA;
LUNGO CRATI MICELI;
PONTE SAN LORENZO;
VIA N. SAURO;
VIA G. M. SERRA;
PIAZZA ORTALE;
Inoltre, dalle ore 8,30 alle ore 13,00 viene istituito il DIVIETO di TRANSITO al passaggio dei ciclisti sui seguenti circuiti stradali:

PASSEGGIATA NON AGONISTICA (Corso Plebiscito), Ponte Alarico, Via Lungo Crati Gergeri, Via S. Antonio dell’Orto, Via Lungo Crati Gergeri, Ponte San Francesco di Paola, Via Reggio Calabria, Via F. Palermo, Via C. Baccelli, Piazza G. Mancini, Viale Trieste, Via Trento, Corso Umberto, Via Sertorio Quattromani, Ponte M. Martire, Via Lungo Crati De Seta, Via Lungo Crati Miceli, Piazza V. Federici, Ponte San Lorenzo, Via N. Sauro, Via G. M. Serra, Piazza Ortale, (Corso Plebiscito);

GARA AGONISTICA (Corso Plebiscito) -Ponte Alarico-Via Lungo Crati Gergeri-Via S. Antonio dell’Orto-Via Lungo Crati Gergeri-Ponte San Francesco di Paola-Via Reggio Calabria-Via Catanzaro-Via Alarico-Via Sertorio Quattromani-Ponte M. Martire-Via Lungo Crati De Seta- Via Lungo Crati Miceli-Piazza V. Federici-Ponte San Lorenzo-Via N. Sauro-Via G. M. Serra- Piazza Ortale- (Corso Plebiscito),

Durante il transito dei corridori è assolutamente vietata la circolazione veicolare e pedonale:
– è vietato, inoltre, il transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia del tratto interessato dal transito dei concorrenti (ovvero sulle corsie o nel tratto interessato dalla limitazione sopra indicata);
– è fatto divieto a tutti i veicoli di immettersi nel percorso interessato dal transito dei concorrenti (ovvero sulle corsie o nel tratto interessato dalla limitazione sopra indicata);
– è fatto obbligo a tutti i veicoli provenienti da strade o da aree che intersecano ovvero che si immettono su quella interessata dal transito dei concorrenti di arrestarsi prima di impegnarla, rispettando le segnalazioni manuali o luminose degli organi preposti alla vigilanza o del personale dell’organizzazione nonché della segnaletica stradale;
– è fatto obbligo ai conducenti di veicoli ed ai pedoni di non attraversare la strada.
Fermo restando la necessità di adottare tutte le cautele necessarie ad evitare pericoli, i divieti e gli obblighi previsti dall’ordinanza della Polizia Municipale non si applicano ai veicoli in servizio di emergenza e pronto soccorso.
Compatibilmente con le esigenze di sicurezza legate alla manifestazione, a velocità adeguata alla situazione e sempre regolato dagli agenti di Polizia Stradale in servizio, potrà essere consentito, dopo ogni passaggio dei corridori, il solo transito dei veicoli dei residenti per l’ingresso e l’uscita dagli accessi carrabili ivi esistenti e l’attraversamento stradale.
Nel corso della manifestazione e per quanto non disciplinato dall’ordinanza, gli agenti di polizia stradale in servizio adotteranno, per motivi contingenti, le appropriate misure di regolazione del traffico ed ogni altro opportuno provvedimento che la situazione dovesse richiedere a tutela dell’incolumità pubblica e del regolare svolgimento della manifestazione.
Le linee bus, urbane ed extraurbane, subiranno, nella circostanza, quelle modifiche di percorso e di fermata necessarie allo svolgimento della manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *