Celebrata a Cosenza la Festa delle Forze Armate e la Giornata dell’Unità Nazionale

COSENZA – Una manifestazione particolarmente emozionante ed intensa ha caratterizzato la celebrazione della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate a Cosenza, che ha avuto inizio nelle prime ore del mattino con il collegamento dal Monumento ai Caduti di Piazza Vittoria con la trasmissione “Buongiorno Regione” di Rai Calabria nel corso della quale il Prefetto Paola Galeone ha ricordato a tutti il grande significato della giornata odierna finalizzata a condividere, soprattutto con le giovani generazioni, la memoria di un evento che la storia ci ha consegnato.

Alle ore 10,30 nella medesima Piazza si è svolta la tradizionale cerimonia con lo schieramento dei reparti, l’alza bandiera e la deposizione della corona d’alloro al monumento ai caduti.

Il Prefetto Galeone, alla presenza delle alte autorità civili, militari e religiose, ha dato lettura del messaggio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ed a conclusione del proprio intervento ha, tra l’altro, auspicato che “la pace possa nascere soprattutto dai nostri comportamenti quotidiani che, solo se improntati al rispetto delle regole, potranno costituire garanzia di pacifica e civile convivenza”.

A fare da cornice all’intera manifestazione sono stati numerosi bambini di vari Istituti scolastici ad ognuno dei quali la Prefettura ha fatto dono del tricolore.

A conclusione della cerimonia, il Prefetto Galeone ed i vertici delle Forze dell’Ordine hanno visitato le Caserme dei Carabinieri e del Primo Reggimento Bersaglieri ove sono state allestiste delle mostre statiche in occasione dello svolgimento delle attività “Caserme Aperte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *