Nubifragio Crotone, situazione critica. Il sindaco Voce: "Dichiareremo stato di calamità naturale" | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Nubifragio Crotone, situazione critica. Il sindaco Voce: “Dichiareremo stato di calamità naturale”

“La situazione è critica, da ieri siamo in allerta rossa, ho appena finito una riunione con la prefettura. Per fortuna non abbiamo segnalazioni di dispersi, ma ci sono interi quartieri allagati e molti danni alle attività commerciali e alle abitazioni”: a Radio Capital il sindaco di Crotone Vincenzo Voce parla del nubifragio che ha colpito la città.

“Tenga conto che dalle cinque e mezza alle sette la precipitazione è stata di circa 110 millimetri di acqua, parliamo di una bomba d’acqua concentrata in un’ora e mezza su Crotone. Ci sono stati smottamenti, allagamenti, la zona nord di Crotone è stata particolarmente colpita”, continua Voce.

“Allo stato attuale non ci sono feriti né dispersi. Abbiamo avuto difficoltà a far defluire l’acqua, il problema allo stato attuale sono le periferie, i danni alle attività commerciali, nelle prossime ore dichiareremo lo stato di calamità naturale”. Askanews

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità