Vax Day, il primo vaccinato a Catanzaro è un infermiere | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Vax Day, il primo vaccinato a Catanzaro è un infermiere

CATANZARO – Si chiama Francesco Cristiano ed è un infermiere: é lui primo tra il personale sanitario a cui è stato somministrato il vaccino Pfizer-Biontech contro il Covid-19 a Catanzaro nel giorno del V-day, all’interno del polo vaccinale del Policlinico Universitario Mater Domini.

Advertisement

Le dosi sono state consegnate dall’esercito, scortate dai carabinieri, questa mattina, e solo dopo è iniziata la somministrazione ad orari distanziati per i diversi dipendenti tra cui anche il direttore del centro Covid Carlo Torti. A ricevere il vaccino nel V-day anche il direttore del reparto Covid del Pugliese Ciaccio, Lucio Cosco, che è stato il primo all’interno dell’azienda ospedaliera a cui è stato somministrato.
“Vaccinarsi – ha detto Cosco – è molto importante. Quello di oggi è un giorno dal grande significato simbolico, ma dobbiamo ricordare che nella storia i passi importanti nella medicina per l’umanità sono stati due: i vaccini e gli antibiotici. Per questo il vaccino contro il virus è fondamentale”.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità