Arrivate anche in Calabria le oltre 14 mila dosi di vaccino Pfizer-Biontech che consentiranno il completamento della prima fase di vaccinazione

Sono arrivate anche in Calabria le oltre 14 mila dosi di vaccino Pfizer-Biontech che consentiranno il completamento della prima fase di vaccinazione delle categorie inizialmente individuate cioè medici e operatori sanitari.
La consegna delle fiale del siero a temperatura controllata- superate le difficoltà scontate su tutto il territorio nazionale a causa dei ritardi dovuti al malt empo delle ultime ore – è avvenuta nei due ospedali del capoluogo e negli altri nosocomi di Reggio Calabria, Cosenza, Crotone e Vibo Valentia individuati come centri di stoccaggio, dove le fiale sono arrivate grazie ad un corriere scortato dalle forze dell’ordine all’interno di contenitori speciali in grado di garantisce la conservazione a – 80 gradi.

Advertisement
Advertisement

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *