Paola, padre Ivano Scalise è il primo frate dei Minimi ad essere vaccinato: “Il regalo più bello” | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Paola, padre Ivano Scalise è il primo frate dei Minimi ad essere vaccinato: “Il regalo più bello”

P. Ivano Scalise è il primo frate dell’Ordine dei Minimi ad essere vaccinato.
Classe 1972, per tanti anni al servizio della Comunità dei Padri Minimi di Lamezia Terme, oggi è Cappellano dell’Ospedale di Paola. L’immunitá da Covid-19 è il regalo più bello che oggi ha ricevuto, assieme alle tante preghiere e ai messaggi ricevuti.
Nel pomeriggio di ieri, infatti, presso il nosocomio cittadino, P. Ivano ha ricevuto dai suoi colleghi sanitari la seconda dose del vaccino anti Covid-19. Felice e soddisfatto per la somministrazione, dice di non avere al momento alcun effetto collaterale, a parte un leggero dolore al braccio e una punta di nausea.
P. Ivano nel giorno del suo compleanno raggiunge anche un primato: risulta essere il primo frate dell’Ordine dei Minimi ad essere vaccinato e certamente uno dei primi sacerdoti in Calabria ad essere totalmente immunizzato.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità