Centri per l’impiego, 17 milioni per piano rafforzamento | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Centri per l’impiego, 17 milioni per piano rafforzamento 

La Giunta regionale, su proposta del presidente Nino Spirlì, ha approvato la variazione al bilancio di previsione, al documento tecnico di accompagnamento e al bilancio gestionale 2021-2023, per l’attuazione del Piano di rafforzamento professionale dei centri per l’impiego. L’importo, pari a 16.925.211,54, servirà per l’assunzione del personale dedicato. 

IL PROVVEDIMENTO

La delibera approvata oggi dalla Giunta trae origine dalla seduta del 7 maggio scorso della Conferenza Stato-Regioni in cui è stata sancita «l’intesa unanime in ordine alle modifiche al Piano straordinario di potenziamento dei Centri per l’impiego e delle politiche attive del lavoro. A seguito della rimodulazione economica, alla Regione Calabria, sono state assegnate risorse straordinarie una tantum per il potenziamento anche infrastrutturale dei Centri per l’impiego».

«La delibera – è scritto ancora – dispone l’iscrizione in bilancio, su pertinenti capitoli di entrata e spesa anche di nuova istituzione delle risorse assegnate dal ministero al Lavoro e Politiche sociali».

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità