Fondazione Gimbe, migliorano i dati in Calabria | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Fondazione Gimbe, migliorano i dati in Calabria

Dati ancora positivi per quanto concerne la diffusione del Covid 19 in Calabria. Nella settimana 26 maggio-1 giugno secondo quanto riporta il monitoraggio della Fondazione Gimbe, si evidenzia una performance in miglioramento sui casi attualmente positivi per 100 mila abitanti e risultano in diminuzione i nuovi casi rispetto alla settimana precedente.

Sotto soglia di saturazione, sempre secondo il monitoraggio, i posti letto in area medica e terapia intensiva occupati da pazienti Covid 19.
Dal rapporto emerge che la media giornaliera di persone testate per 100 mila abitanti nel periodo 12 maggio-1 giugno, è pari a 130, non molto distante dalla media italiana che è pari a 120.
In relazione alle vaccinazioni, invece, la percentuale di popolazione con ciclo completo è pari al 20%, a cui aggiungere un ulteriore 18,5% solo con prima dose.
La percentuale di over 80 con ciclo completo è del 70,9% a cui aggiungere un ulteriore 8,5% solo con prima dose. La fascia d’età 70-79 anni con ciclo completo è pari al 41,1% a cui aggiungere un ulteriore 35,3% solo con prima dose mentre la percentuale di popolazione della fascia d’età 60-69 anni con ciclo completo è pari al 30,3% a cui si deve aggiungere un ulteriore 35,7% solo con prima dose. (ANSA).

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità