Fiumefreddo Bruzio, inaugurazione della mostra Space Adventure | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Fiumefreddo Bruzio, inaugurazione della mostra Space Adventure

FIUMEFREDDO BRUZIO – Un tour guidato, rivolto a rappresentanti istituzionali e giornalisti, si è svolto ieri a Fiumefreddo Bruzio, alla vigilia dell’apertura di “Space Adventure”, la mostra interattiva sulla conquista dello Spazio.

Il tour ha avuto luogo presso il Castello della Valle, location d’eccezione caratterizzata dalla presenza di navicelle, satelliti, razzi e simulatori di volo che segnano un percorso da batticuore sulle orme di astronauti, scienziati e tecnici.

Space Adventure ha fatto registrare, negli ultimi quattro anni, la presenza di ben quattro milioni di visitatori e da oggi, grazie a duecento metri quadrati di interattività pura, in tanti potranno vivere, anche in Calabria, le stesse emozioni che provano gli astronauti durante l’addestramento.

Venerdi, alle ore 19, alla presenza di Pino Zappalà, direttore della mostra “Space Adventure”, di Dante Fortunato, Project manager del più articolato evento denominato “Space Adventure Experience” e di Alessandra Porto, organizzatrice e responsabile incoming e logistica, il parroco don Antonio Bertocchi ha inaugurato e benedetto la mostra. Erano presenti anche Sandra Savaglio, scienziata e assessore regionale all’Università e alla ricerca scientifica, e il consigliere delegato del Comune di Fiumefreddo, Carmine Bruno. Tra i protagonisti dell’inugurazione, gli ormai noti  “Pilots”, giovani appassionati di scienze aerospaziale che guideranno gli utenti tra le particolarità della mostra.

Giornalisti e rappresentanti istituzionali hanno visitato le diverse aree della mostra, caratterizzate dalla presenza di sofisticati simulatori di volo e installazioni utilizzati dagli astronauti per il loro addestramento, nonché frammenti di roccia  lunare e oggetti provenienti dalla Città delle Stelle in Russia, NASA, ESA e ASI.

Sandra Savaglio si è complimentata con gli organizzazione parlando di un evento eccezionale, unico, coinvolgente, che porterà tanti visitatori sulla costa tirrenica cosentina e in Calabria.

La mostra è aperta tutti i giorni secondo questo calendario: 8:30 – 12:30 (ultimo ingresso ore 11:30); 17:00 – 24:00 (ultimo ingresso ore 23:00).

Per info: https://www.space-adventure.it

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità