Volo d’emergenza per bimbo in pericolo di vita da ospedale Lamezia Terme al Bambino Gesù di Roma | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Volo d’emergenza per bimbo in pericolo di vita da ospedale Lamezia Terme al Bambino Gesù di Roma

Un bambino di due anni è stato portato nella tarda serata di ieri, con un volo sanitario, da Lamezia Terme a Roma. Lo riferisce l’Aeronautica Militare che ha curato l’intervento. Il velivolo da trasporto usato – specifica – è stato un Falcon 50 del 31esimo Stormo di Ciampino. Il piccolo passeggero – si sottolinea – era in imminente pericolo di vita. Portato in culla termica è arrivato tranquillo all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, dopo aver lasciato il reparto dell’azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio di Catanzaro.

Advertisement

Il volo è stato richiesto dalla Prefettura del capoluogo calabrese ed autorizzato è coordinato dalla Sala Situzioni di Vertice del Comando Squadra Aerea. L’Aeronautica Militare con i Reparti di volo dipendenti dal Comando Forze per la Mobilità ed il Supporto (46^ Brigata Aerea di Pisa, 14° Stormo di Pratica di Mare, 15° Stormo di Cervia e 31° Stormo di Ciampino) assicura tra i propri compiti istituzionali anche il soccorso di persone in imminente pericolo di vita o che si trovano in situzioni di particolare difficoltà, 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e 365 giorni all’anno.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità