“Esplode” bara nel cimitero di Filadelfia, ordinanza chiude una parte, esalazioni troppo forti | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

“Esplode” bara nel cimitero di Filadelfia, ordinanza chiude una parte, esalazioni troppo forti

FILADELFIA – Una bara collocata in una cappella privata del cimitero di Filadelfia è “esplosa”. E’ quanto si è appreso da un’ordinanza emessa dal sindaco del centro del Vibonese, Anna Bartucca.

Advertisement

Sul posto, per gli accertamenti investigativi, si è recato personale della polizia locale. Il sindaco ha disposto la chiusura di una parte del cimitero, motivando il provvedimento con “la necessità di tutelare la salute pubblica”.

Si è trattato di miasmi abbastanza forti provenienti dalla tomba di famiglia di una donna deceduta nel 2018, forse una bara sigillata male.

(ANSA).

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità